rotate-mobile

Arrestati per aver "picchiato e rapinato anziano", il colonnello Pellegrino: "Prezioso il controllo di vicinato"

"Prezioso è stato il controllo di vicinato. Dei piccolissimi elementi ci sono stati forniti, sia al 112 che sentendo i residenti della zona, ci hanno consentito di restringere il cerchio a dei giovani del paese. L'auspicio è che questa collaborazione ci sia non solo nella fase repressiva ma anche in quella preventiva". Hanno il tono dell'appello le parole utilizzate, a margine della conferenza stampa al comando provinciale dell'Arma di Agrigento, dal colonnello Giovanni Pellegrino. 

"Ottantaseienne picchiato selvaggiamente per 125 euro", arrestati due giovani 

"Molto spesso poter arrivare a degli elementi di valutazione sulla base di una persona sospetta che si aggira in una zona rurale oppure sotto casa, ci può consentire di identificare il soggetto o di cogliere in flagranza gli autori di reati di questa gravità o di reati simili - ha sottolineato il colonnello Pellegrino - . La provincia di Agrigento non è immune da questo genere di episodi, è importante però che ci sia una risposta concreta e immediata, che arrivino dei risultati e che ci sia anche la collaborazione della collettività". 

Picchiato e aggredito in casa, anziano finisce in ospedale 

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento