Giovedì, 18 Luglio 2024

L'India porta a casa il premio "Claudio Criscenzo", applausi a scena aperta per Antonella Ruggiero

Ancora sold out al Palacongressi per una domenica all’insegna dell’accoglienza e dell’intercultura. A vincere la 18esima edizione del festival de “I bambini del mondo” il gruppo folk dell’India.

I piccoli vincono il premio intitolato a Claudio Criscenzo. La serata del Palacongressi è stata anche impreziosita dall’esibizione di Antonella Ruggiero e di Francesco Buzzurro.

“Il premio Claudio Criscenzo – come hanno detto Giovanni Di Maida, presidente del Festival, e Luca Criscenzo presidente dell’Aifa – è stato assegnato all’ India quale gruppo che con le danze, la musica, i costumi e la sua storia la passione per le tradizioni è riuscito a trasmettere il concetto che attraverso il folklore si può arrivare verso una serena convivenza internazionale”.

I gruppi internazionali unitamente i gruppi agrigentini, con la qualità delle loro performance artistiche, hanno assolto a pieno il compito affidato, dimostrando grande professionalità e grandi doti artistiche. La commissione nazionale Italiana per l’Unesco, l’organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, anche per quest’anno, il secondo consecutivo, ha concesso il proprio Patrocinio al “Festival Internazionale - I Bambini del Mondo”.

 Il prestigioso riconoscimento è motivato, come si legge nella nota di conferimento inviata al presidente dell’Aifa, Luca Criscenzo, "In considerazione dell’alto valore culturale ed educativo dell’iniziativa".

La melodia dei due artisti ha incantato i presenti ed ha strappato centinaia di applausi per un concerto che è stato tra i più attesi di questo avvio di Mandorlo in Fiore.

Si parla di

Video popolari

AgrigentoNotizie è in caricamento