Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Differenziata fatta in maniera sbagliata? Lanciatori seriali ancora in azione? Fioccano le multe

La polizia municipale complessivamente ha sanzionato ben 36 persone, ma i controlli andranno ancora avanti

 

Il primato - fra i capoluoghi di provincia siciliani - Agrigento lo ha conquistato: ha il dato più alto di raccolta differenziata. Eppure, gli incivili ci sono sempre. Nonostante gli sforzi fino ad ora fatti, il fenomeno dei lanciatori seriali non s'è riuscito veramente a debellarlo. Ma la polizia municipale - con in testa il comandante Gaetano Di Giovanni - non demorde. Ben 22 le sanzioni fatte, nel giro degli ultimi giorni, per abbandono di rifiuti. E a queste contravvenzioni si aggiungono anche quelle - sono 14 - per non corretta differenziazione. 

Record nella differenziata, il sindaco Firetto al TG1: "E' un riscatto di civiltà"

Le multe per abbandono di rifiuti - 22, come detto, - sono state fatte nelle vie Santa Maria dei Greci e Caruso e lungo la strada di collegamento via Orlandini-contrada Mosella, ma anche nelle vie Plebis Rea, Vallicaldi, Giovanni XXIII, Santa Maria dei Greci e in contrada Fondacazzo.

Non è naturalmente finita perché - come disposto dal sindaco Lillo Firetto e dall'assessore all'Ecologia Nello Hamel - i controlli andranno ancora avanti.  

Potrebbe Interessarti

  • La Valle dei Templi dentro un sogno: che spettacolo la sfilata di Dolce e Gabbana

  • Sea Watch3, concluso l'interrogatorio: domani la decisione e Carola resta ai domiciliari

  • “Il Gattopardo” secondo Dolce&Gabbana: fervono i preparativi per l’esclusiva festa

  • E' il giorno del compleanno di Gessica Lattuca, lo struggente messaggio di auguri di mamma Giuseppa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento