Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Valorizzazione della filiera agroalimentare, in città fa tappa "Il grande viaggio insieme"

L'iniziativa promossa da Conad intende instaurare un dialogo con la comunità locale

 

“Il Grande Viaggio Insieme” di  Conad fa tappa ad Agrigento. Dal 24 al 26 ottobre, la città dei Templi sarà al centro di un ambizioso progetto di valorizzazione dei prodotti locali con talk show tematici sulla filiera agroalimentare ma non solo. Prodotto principe e simbolo indiscusso della Sicilia, sarà l’arancia che proprio nel territorio agrigentino ha un ruolo chiave nella produzione agrumicola. Quella di Agrigento, è la sesta tappa del tour nazionale e che ha già toccato altre 40 città del Belpaese. Per l’azienda leader nel settore della grande distribuzione, la mission de “Il Grande Viaggio Insieme” è anche quello di instaurare un dialogo con le comunità locali offrendo loro anche dei momenti di intrattenimento all’insegna del cibo, della musica e dello sport. Si inizia giovedì prossimo, al teatro Pirandello con un incontro con gli studenti delle quarte e quinte classi dell’istituto professionale alberghiero "Nicolò Gallo".

Per l’occasione, Il sociologo Aldo Bonomi, illustrerà i risultati dell’indagine condotta dall’istituto Aaster sulla filiera delle arance. Un food truck invece sosterà, per tutta la durata del tour, in Piazza Stazione  per diventare il set di laboratori culinari, aperitivi e degustazioni. Il venerdì pomeriggio sarà interamente dedicato all’approfondimento dell’indagine socio economica commissionata da Conad ad Aaster e dedicata alla filiera delle arance. Protagonisti saranno gli attori stessi della filiera e si parlerà dell’evoluzione del distretto, delle sfide della grande piattaforma di trasformazione. L’incontro “Dialoghi con le meraviglie del nostro paese” si aprirà alle 17.00 al Teatro Pirandello. A seguire, alle ore 21:00, il concerto dal noto maestro Peppe Vessicchio e i solisti del Sesto Armonico. Concerto che si replica anche il sabato, sempre al teatro Pirandello mentre, per la giornata conclusiva del tour, dal mattino, a  Villa Bonfiglio momenti di animazione che vedranno il coinvolgimento di insegnanti e alunni delle scuole elementari. Nel pomeriggio invece, sono in programma attività di danza, yoga e ginnastica. In mattinata, il programma degli eventi è stato presentato all’ex collegio dei padri Filippini di via Atenea, alla presenza, tra gli altri, del direttore generale Conad Sicilia, Vittorio Troia, del direttore marketing della stessa azienda, Giovanni Anania e del sindaco di Agrigento, Lillo Firetto.
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento