Il Comune dichiara “guerra” ai “ladri” di sosta per i disabili: al via la campagna di sensibilizzazione

Nell’aula del consiglio comunale è stato proiettato un video che mira a scoraggiare quanti occupano abusivamente i parcheggi riservati ai disabili

E’ stata presentata nell’aula consiliare del Comune di Agrigento, la nuova  campagna di sensibilizzazione contro l'occupazione abusiva dei parcheggi riservati ai disabili. Iniziativa che è stata  voluta dall'assessore alle Barriere Architettoniche, Gianni Tuttolomondo e dal sindaco Franco Miccichè.
Ad aula Sollano è stato presentato un video spot, che è stato il frutto del lavoro di un tavolo tecnico istituito dall’assessore Tuttolomondo e di cui fanno parte le associazioni che, sul territorio, si occupano di disabilità. (Unione dei Ciechi e Ipovedenti, Nuove Ali, Caritas Diocesana, Coopculture, TTT- Tierra, Techo, Trabajo, VitAutismo e CAPP Cooperativa Sociale).

Si raddoppiano le aree di sosta riservate ai disabili, Tuttolomondo: "Più rispetto per gli altri”
Si raddoppiano le aree di sosta riservate ai disabili, Tuttolomondo: "Più rispetto per gli altri”

Potrebbe interessarti: https://www.agrigentonotizie.it/cronaca/disabilita-barriere-architettoniche-nuovi-posteggi-agrigento.html

“Le persone devono immedesimarsi nel problema, non si devono fermare nel posto dei disabili se non sono autorizzati. Voglio rivolgermi anche a quanti possiedono il pass e ai loro accompagnatori che lo devono utilizzare solo quando hanno un disabile a bordo”. Queste, dai microfoni di AgrigentoNotizie, sono state le parole dell’assessore Gianni Tuttolomondo a margine della proiezione del video scritto e diretto da Luigi Corbino. 
 

Video popolari

Il Comune dichiara “guerra” ai “ladri” di sosta per i disabili: al via la campagna di sensibilizzazione

AgrigentoNotizie è in caricamento