rotate-mobile

"Abbandonavano rifiuti a San Leone", le telecamere nascoste non gli lasciano scampo: sanzionati e denunciati

Individuate sette persone che hanno contribuito a trasformare in un immondezzaio il lungomare e il porticciolo

Gli appostamenti, fatti con tanto di telecamera nascosta, non hanno lasciato alcuna possibilità di scampo. Sono sei i commercianti, o impiegati nelle rivendite ambulanti di generi alimentari, che sono stati identificati, sanzionati e che, nelle prossime ore, verranno denunciati alla Procura della Repubblica di Agrigento per abbandono di rifiuti. Nella zona del porticciolo di San Leone e lungo il viale Falcone-Borsellino, sia i lavoratori che anche un cittadino sono stati "incastrati" dalle telecamere nascoste. Ad ognuno di loro è stata elevata una sanzione di 500 euro, ma a carico dei commercianti - secondo quanto preannuncia il comandante della polizia municipale di Agrigento, Gaetano Di Giovanni, - verrà formalizzata una denuncia. 

Week end di maxi controlli, anche piazzando delle telecamere nascoste, quello appena trascorso, per la polizia municipale di Agrigento che è coordinata dal comandante Gaetano Di Giovanni. 

(I video sono stati divulgati dalla polizia municipale di Agrigento) 

Video popolari

"Abbandonavano rifiuti a San Leone", le telecamere nascoste non gli lasciano scampo: sanzionati e denunciati

AgrigentoNotizie è in caricamento