Lunedì, 18 Ottobre 2021
/~shared/avatars/67936180467956/avatar_1.img

Vincenzo

Rank 1.0 punti

Iscritto mercoledì, 7 agosto 2013

Emergenza idrica, il Pd lancia un appello all'Ati

"Nessun comitato con i privatizzatori dell'acqua e i sostenitori di quel governo nazionale che ha impugnato l'unica legge regionale, la n. 15 del 2015 della regione Sicilia che, per dare seguito al referendum del 2011, consentiva la ripubblicizzazione dell'acqua."

2 commenti

Cuffaro chiede all’Anas il rifacimento della Raffadali - Agrigento 

"Commovente il riferimento a Riccardo Gallo. Gallo o non Gallo dove sono stati finora i parlamentari di questo schieramento? Non hanno saputo delle condizioni non solo della Raffadali-Agrigento ma di tutta la rete viaria siciliana? Ci dovrebbero pensare in occasione delle elezioni? Ci si prova; qualche credulone ci può sempre essere"

2 commenti

Arresti all'Agenzia delle entrate, l'assordante silenzio del mondo della politica e delle Istituzioni

"Il silenzio della società "incivile"? Timore reverenziale verso la mafia che non spara ma condiziona pesantemente? A parte l'infedeltà dei funzionari pubblici che, se accertata, dovrebbe comportare non solo il licenziamento ma l'esclusione a vita da ogni contatto con la pubblica amministrazione quello che colpisce è la disinvoltura con la quale la dinastia dei Campione, l'imprenditoria modello, armeggia con la corruzione. Anche per loro dovrebbe valere l'ostracismo di ogni contatto con la pubblica amministrazione. Altro che gestione di un bene pubblico come l'acqua!"

8 commenti

Raffadali, invertito il senso di marcia in via F1

"Era ora! Fine di un'assurdità: divieto di accesso per pochi metri e poi ci si poteva immettere nella strada attraverso le traverse laterali. Per impedire intasamenti all'altezza delle Cuspidi la Via F1 dovrebbe essere a senso unico a scendere, escluso l'accesso al parcheggio del bar."

10 commenti

Amministrative, Filippo Plano incaricato dal PD di costruire la coalizione

"IL GIOCO DELLE 3 CARTE
E' quello fatto dai rappresentanti- più o meno occulti- dei partiti che hanno governato o governano la regione, l'Italia e l'Europa. Costoro a livello locale cianciano di sviluppo, crescita, lavoro mentre il loro capi a Palermo, Roma e Bruxelles tramano contro le popolazioni, specie del mediterraneo, condannandole al sottosviluppo e alla miseria. Costoro non hanno titolo per ergersi a difensori dei propri cittadini essendo complici dei loro affamatori. Ha senso organizzarsi per togliere consenso a tutti costoro, comunque si chiamino, e dimostrare col voto che non si condividono le loro politiche. Se non si è in grado di farlo non resta che restarsene a casa."

10 commenti

Più di cento presepi in mostra alla scuola media "Galilei"

"Oggi, al piano Calvario, alle 14,30 nessun trombone nè addetto dell'amministrazione presente ai lavori preparatori del presepio vivente che rievoca la cultura contadina: solo bambini/e, le insegnanti Cuffaro e Lombardo ed alcuni genitori. Un solo gazebo montato. L'importante che i politici appaiano sui manifesti e mettano la firma di presenza all'inaugurazione."

1 commenti

Raffadali, nell'imminenza del Natale nasce il 1° Concorso di Miss Bellezza

"Cosa penso? Che siamo allo squallore totale, da basso impero. Che c'entra l'atmosfera natalizia con miss bellezza? Lo posso capire in periodo estivo. Il bello, poi, é che è coinvolta l'amministrazione comunale per lo meno con i suoi locali- non si sa con quanti soldi pubblici- ed una associazione che si fregia di cattolicesimo bacchettone e di etica. Ma sì, in fondo quella sala ormai é diventata una vetrina del nulla e quindi megio rivitalizzarla con una parata effimera. Quanti consiglieri comunali sfileranno nella kermesse del 18? In fondo é casa loro."

9 commenti

La Banda Sacco "rivive" nel racconto di Andrea Camilleri

"Condivido l'impostazione del discorso. Il buonismo é cosa diversa dalla rivoluzione democratica; nè é plausibile pensare che coloro che detengono il potere siano disposti a cederlo per amore verso il prossimo"

3 commenti

Emergenza idrica, il Pd lancia un appello all'Ati

"Nessun comitato con i privatizzatori dell'acqua e i sostenitori di quel governo nazionale che ha impugnato l'unica legge regionale, la n. 15 del 2015 della regione Sicilia che, per dare seguito al referendum del 2011, consentiva la ripubblicizzazione dell'acqua."

2 commenti

Cuffaro chiede all’Anas il rifacimento della Raffadali - Agrigento 

"Commovente il riferimento a Riccardo Gallo. Gallo o non Gallo dove sono stati finora i parlamentari di questo schieramento? Non hanno saputo delle condizioni non solo della Raffadali-Agrigento ma di tutta la rete viaria siciliana? Ci dovrebbero pensare in occasione delle elezioni? Ci si prova; qualche credulone ci può sempre essere"

2 commenti

Arresti all'Agenzia delle entrate, l'assordante silenzio del mondo della politica e delle Istituzioni

"Il silenzio della società "incivile"? Timore reverenziale verso la mafia che non spara ma condiziona pesantemente? A parte l'infedeltà dei funzionari pubblici che, se accertata, dovrebbe comportare non solo il licenziamento ma l'esclusione a vita da ogni contatto con la pubblica amministrazione quello che colpisce è la disinvoltura con la quale la dinastia dei Campione, l'imprenditoria modello, armeggia con la corruzione. Anche per loro dovrebbe valere l'ostracismo di ogni contatto con la pubblica amministrazione. Altro che gestione di un bene pubblico come l'acqua!"

8 commenti

Raffadali, invertito il senso di marcia in via F1

"Era ora! Fine di un'assurdità: divieto di accesso per pochi metri e poi ci si poteva immettere nella strada attraverso le traverse laterali. Per impedire intasamenti all'altezza delle Cuspidi la Via F1 dovrebbe essere a senso unico a scendere, escluso l'accesso al parcheggio del bar."

10 commenti

Amministrative, Filippo Plano incaricato dal PD di costruire la coalizione

"IL GIOCO DELLE 3 CARTE
E' quello fatto dai rappresentanti- più o meno occulti- dei partiti che hanno governato o governano la regione, l'Italia e l'Europa. Costoro a livello locale cianciano di sviluppo, crescita, lavoro mentre il loro capi a Palermo, Roma e Bruxelles tramano contro le popolazioni, specie del mediterraneo, condannandole al sottosviluppo e alla miseria. Costoro non hanno titolo per ergersi a difensori dei propri cittadini essendo complici dei loro affamatori. Ha senso organizzarsi per togliere consenso a tutti costoro, comunque si chiamino, e dimostrare col voto che non si condividono le loro politiche. Se non si è in grado di farlo non resta che restarsene a casa."

10 commenti
AgrigentoNotizie è in caricamento