Domenica, 21 Luglio 2024
Sport Raffadali

"Voglia di benessere", si discute e si gioca a Raffadali

Un seminario e diverse manifestazioni sportive animeranno per tre giorni la Raffadali sportiva

L'associazione "Cescus" del professor Fabrizio Ragusa, in collaborazione con l’Aics e la Fidal di Agrigento, con il Comune di Raffadali e l’Assessorato regionale della Famiglia, organizza una “tre giorni” rivolta alla promozione della salute e del benessere psicofisico della persona. La manifestazione prenderà il via domani pomeriggio, presso la biblioteca comunale di via Nazionale, con un seminario dal titolo “Voglia di benessere”.

Dopo i saluti del sindaco Silvio Cuffaro e del presidente della Cescus Fabrizio Ragusa, sono previsti gli interventi del presidente AICS Calogero Basile, del campione di judo Accursio Piro e poi quello del dirigente scolastico Casalicchio, dei medici sportivi Zambuto e Pancucci e ancora del presidente del CONI Calogero Lo Presti e infine di Anna Sciangula, dirigente regionale Aics; a moderare i lavori sarà il giornalista sportivo Giuseppe Manzone. Negli stessi locali della sala delle conferenze della biblioteca comunale sarà allestita una mostra fotografica e pittorica nella quale esporranno gli artisti: Barna, Meli, Casà e Lo Pilato. La manifestazione proseguirà poi sabato con l’inizio degli eventi sportivi.

Alle 15, allo stadio comunale, un quadrangolare di calcio a 5 e un mini torneo di tennis; alle 17, nella palestra della scuola Galilei, un match di volley femminile, mentre alle 19, in piazza Progresso ci sarà un’esibizione di arti marziali, aerobica e boxe. La serata si concluderà con una Notte Bianca da vivere nei vari locali in piazza Progresso. Domenica 27 novembre, alle 9, una gara podistica open e alle 10 un torneo di calcio, poi, alle 12, la premiazione in piazza Progresso. “Per l’attuazione dell’iniziativa ci ha detto il prof Fabrizio Ragusa - verranno utilizzati gli impianti sportivi del Comune di Raffadali.

C’è grande attesa per questo evento che, a mio avviso, contribuirà a contrastare i circoli viziosi dell’alcol e della droga ed a orientare i giovani verso percorsi più virtuosi come quello dello sport”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Voglia di benessere", si discute e si gioca a Raffadali
AgrigentoNotizie è in caricamento