Martedì, 27 Luglio 2021

Vigilia di finale play off per l'Akragas, Gambino: "Per vincere servono testa e concentrazione”

Il match che mette in palio la promozione in serie D si gioca sul campo neutro “Nino Vaccara” di Mazara del Vallo

C'è attesa in casa Akragas per la finale play-off che vedrà i biancazzurri giocarsi la promozione in serie D contro i cugini della Sancataldese.

Il ritorno fra i dilettanti della formazione agrigentina passa dal campo neutro “Nino Vaccara” di Mazara del Vallo. Fischio d'inizio domani, domenica 20 giugno alle ore 16:30, tutta siciliana la terna arbitrale con il direttore di gara Michele Buzzone di Enna e gli assistenti Cristiano Tina e Gerardo Calandra, rispettivamente delle sezioni di Siracusa e Messina.

“Sarà la partita più difficile dell'anno – dice un motivato Giuseppe Gambino – perchè incontriamo una squadra attrezza e che è rimasta imbattuta in campionato. La differenza la potrà fare la testa – aggiunge il capitano dell'Akragas – non saranno ammessi gli errori, quindi serviranno novanta minuti di concentrazione “.

L'Akragas stende la Nissa davanti al proprio pubblico e sogna la Serie D

Si parla di

Video popolari

Vigilia di finale play off per l'Akragas, Gambino: "Per vincere servono testa e concentrazione”

AgrigentoNotizie è in caricamento