menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano Zerbo-5

Gaetano Zerbo-5

VERSO GEMINI-AKRAGAS: Zerbo: "Rammarico per l'addio all'Akragas? Un po'"

Nell'intervista l'attaccante esprime il suo parere in vista dell'atteso derby

Su Gemini-Akragas si è detto e si continua a dire tanto. L'obiettivo di entrambe le squadre è quello di vincere, di dar spettacolo e regalare una bella domenica di sport. Gli ex della partita sono tanti, dal portiere Amella all'attaccante Gaetano Zerbo. Abbiamo voluto intervistare il forte centravanti palermitano, oggi "pupillo" dei tifosi di casa Gemini. Zerbo è apparso voglioso di scendere in campo e affrontare la partita da protagonista, facendo però un passo indietro.

- Un derby importante per lei, è una partita dal sapore di rivalsa?
"E' un match come tutti gli altri per me, ovviamente i derby sono sempre particolari però non nutro nessun rancore verso l'Akragas".

- Che idea si è fatto sui presunti torti subiti dall'Akragas nell'ultimo derby?
"Mi dispiace per loro, è stata una partita strana. Credo che il Ribera non c'entri nulla, sono cose che non dovrebbero succedere ma nei campi dell'Eccellenza purtroppo a volte capita. Questi sono episodi spiacevoli che molto spesso compromettono i campionati".

-Facendo un passo indientro, perchè il suo rapporto con l'Akragas si è interrotto così repentinamente?
"Sono andato via io, le cose non sono andate come speravo".

- Con questo 'tam-tam' di attaccanti, ha qualche rammarico? Poteva l'Akragas, secondo lei, essere la sua grande occasione?
"L'Akragas è l'Akragas. E' una piazza importantissima. Se ho rammarico? Forse, però il calcio è così non sempre va come ti aspetti".

- Lei ha fatto parte del gruppo allenato da Montalbano. Quali erano i rapporti con l'allenatore riberese?

"Ottimi. Mister Montalbano è un signor allenatore, preparatissimo e d'esperienza".

-Che idea si è fatto sull'attuale tecnico biancazzurro Raffaele?

"Non lo conosco, però ho sentito parlare bene di lui".

- Tornando al derby di domenica, che partita si aspetta?

"Mi aspetto una partita bellissima. I derby sono sempre speciali. Ovviamente spero che la mia squadra riesca a vincere. Mi preme sottolineare che domenica deve essere una giornata di sport, allo statdio verranno famiglie quindi spero che tutto vada per il meglio. Entrambe le tifoserie sono belle e importanti, soprattutto calorose, mi auguro per il bene dello sport che tutto vada bene".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento