Sport

Akragas, Urban Zibert: "Non vi dimenticherò mai"

Il talento è stato sempre applaudito dalla tifoseria, uno dei giocatori migliori passati negli ultimi anni ad Agrigento

Urban Zibert saluta l'Akragas, lo sloveno passa ufficialmente alla Juve Stabia. E' durato un'anno l'amore tra il centrocampista ed il club biancazzurro. Professionista, silenzioso e duttile: Urban Zibert è stata la vera rivelazione dell'Akragas targata: Legrottaglie-Rigoli. Il talento è stato sempre applaudito dalla tifoseria, uno dei giocatori migliori passati negli ultimi anni ad Agrigento. Zibert è una scommessa - vinta - di Peppino Tirri, ed un rimpianto dell'ex Dario Scozzari.

Quest'ultimo voleva blindare il "biondo" centrocampista, in modo da monetizzare l'eventuale cessione o costruirgli una squadra intorno. Desideri nascosti anche dell'attuale vice-presidente Peppino Tirri, che ha avuto tutte le intenzione di girare il giocatore al Catania, ma Lo Monaco - secondo Zibert - ha offerto troppo poco. Per questo la "telenovela" che ha infiammato il calciomercato estivo si è conclusa con i saluti di Zibert. 

"Volevo ringraziare di cuore tutti i tifosi dell'Akragas, la società, i giornalisti per tutto l'affetto a me dimostrato in questo mio anno ad Agrigento con la maglia biancazzurra - scrive lo sloveno sui social. Auguro all'Akragas tanti successi e soddisfazioni. Agrigento mi è rimasta nel cuore per l'affetto e il calore. Non vi dimenticherò mai. Urban Zibert". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Urban Zibert: "Non vi dimenticherò mai"

AgrigentoNotizie è in caricamento