menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ultimi giorni per iscriversi al terzo ronde Città delle Maccalube

Il periodo dedicato alle iscrizioni precederà la fase operativa che avrà inizio con le verifiche sportive e tecniche del 29 marzo, previste presso lo stadio comunale di Aragona in provincia di Agrigento

Si contano i giorni in casa Proracing, e ne mancano 11 alla partenza della terza edizione del Rally Ronde Città delle Maccalube, in programma il 29 ed il 30 marzo.

La gara, a pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni, sta suscitando grosso interesse tra i piloti siciliani, soprattutto tra quelli locali.  Arrivate già tante iscrizioni, molte delle quali provenienti dai principali big locali e dall’intera sesta zona rallistica.

Lunedì 24 marzo sarà il termine ultimo per inviare la documentazione tramite fax al numero di telefono  0922.1836007 oppure alla Proracing s.r.l. in  Viale E.Berlinguer n.52 a Favara (Ag).

Il periodo dedicato alle iscrizioni precederà la fase operativa che avrà inizio con le verifiche sportive e tecniche del 29 marzo, previste presso lo stadio comunale di Aragona in provincia di Agrigento.

Dopo la serale cerimonia di partenza dalla centralissima via Roma, proprio davanti il municipio di Aragona, le ostilità si apriranno domenica 30 marzo a partire dalle 8:31, ora dellostart del primo dei quattro passaggi previsti nei 9 km della prova speciale “Aragona”, intervallati da quattro riordini e parchi assistenza, che saranno ospitati dal Centro Asi presso la Zona Industriale di Aragona.

Direzione gara, segreteria e centro classifiche saranno invece ospitate dal Centro Direzionale San Benedetto.Un percorso lungo in totale 266,48 km,che insieme al suo trasferimento percorrerà le caratteristiche strade che circondano la “Riserva Naturale Integrale Macalube di Aragona”, proprio intorno all'Occhiu di Macalubi (appellativo locale della zona), il quale ha da sempre esercitato un grosso fascino sulla popolazione locale e sui viaggiatori stranieri.

Un contesto paesaggistico unico che, grazie al supporto di Federalberghi Agrigento, verrà proposto nel migliore dei modi ai piloti e al pubblico proveniente da tutta la Trinacria.

La manifestazione è stata quindi patrocinata dalla Provincia Regionale di Agrigento e dall’Assessorato Regionale al Turismo e allo Sport e si avvarrà anche della collaborazione dell’Associazione Culturale e Sportiva Alba Chiara.

Fondamentale l'impegno di molti appassionati locali, insieme all’Automobile Club di Agrigento e all’Amministrazione Comunale di Aragona con a capo il primo cittadino Salvatore Parello, che ha fortemente voluto la terza edizione della gara, organizzata dalla società sportiva dilettantistica Proracing.

Per seguire da lontano i due giorni di gara, Radio Favara 101 effettuerà la diretta attraverso le sue frequenze FM 101 e 88.900 oppure attraverso l’applicazione per smartphone iRF101.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento