Lunedì, 22 Luglio 2024
Sport Favara

AUTOMOBILISMO: Tutto pronto per il Concordia day

Mancano solo tre prove alla conclusione per la proclamazione del nuovo campione isolano Acsi...

Mancano solo tre prove alla conclusione per la proclamazione del nuovo campione isolano Acsi Slalom 2011. Tre tappe che si disputeranno tutte in pista, come deciso dai promotori del fortunato campionato, Asd Palatinus Motorsport Capo d’Orlando, con al timone Calogero Mangano, e comitato regionale Acsi Sicilia, a sua volta diretto da Salvatore Balsano.

Si comincerà nel prossimo weekend, tra sabato 12 e domenica 13 novembre, quando è in programma il quarto slalom Pista Concordia il secondo “Concordia Day”, undicesima prova del Regionale Acsi di specialità, ospite sull’omonimo autodromo ubicato tra Agrigento e Favara, di proprietà della "famiglia da corsa" Bruccoleri.

Nel weekend del 12 e 13 novembre, il quarto slalom Pista Concordia, il secondo “Concordia Day”, sarà articolato in una duplice formula, con prove di Slalom e di Velocità pura sul circuito, allo scopo di rendere ancora più incerta e spettacolare la nuova sfida agonistica varata da Acsi.

Il quarto Slalom Pista Concordia . secondo “Concordia Day”, alla cui gestione tecnica in pista collaborerà ovviamente anche la locale scuderia Concordia Motorsport, è destinato ad entrare nel vivo sabato 12 novembre, quando il corposo programma ufficiale prevede l’espletamento delle classiche verifiche tecnico-sportive, nel primo pomeriggio, dalle 14.30 alle 18, direttamente nell’ampio piazzale e negli uffici del miniautodromo. L’indomani mattina, domenica 13 novembre, è tuttavia prevista una seconda sessione di “punzonature”, dalle 7.15 alle 8.15.

La competizione vera e propria prenderà il via l’indomani, domenica 13 novembre, dalle 9, con la prima manche dedicata alla disciplina dello Slalom. A seguire si svolgerà invece la sfida rivolta alla Velocità.  Alle 14 scatterà la seconda manche dedicata allo Slalom ed a seguire quest’ultima si disputerà la seconda tornata di gara cronometrata, rivolta questa volta alla Velocità.

La gara si articolerà sulla distanza delle due manche da tre giri ciascuna, per ambedue le specialità previste dal regolamento, sotto la direzione di Giuseppe Catania. Pure per il settore della velocità, come per lo slalom, si terrà conto della miglior manche, ai fini del risultato finale. La premiazione si terrà nella palazzina della direzione gara della pista Concordia, ad apertura del parco chiuso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AUTOMOBILISMO: Tutto pronto per il Concordia day
AgrigentoNotizie è in caricamento