"South Academy Cup", l'Athena calcio si impone e trionfa con i "Pulcini"

Lo spettacolare torneo è stato organizzato dall'accademia Atalanta. La categoria Under 14 è stata sconfitta in finale, ai calci di rigore

L'Athena ha conquistato due primi posti e un secondo posto al torneo - il "South Academy Cup" - organizzato dall'accademia Atalanta. Ad imporsi, ad Avola, sono stati i piccoli della categoria "Pulcini" 2009 e 2008. Due squadre fortissime che non hanno lasciato scampo a nessuno, vicendo ogni match nel quale si sono cimentati. Quella dei "Pulcini" 2009 non s'è persa d'animo nemmeno quando, durante l'ultimo incontro, la partita è cominciata male incassando un goal. I piccolini - dimostrando forza e determinazione - sono riusciti a ribaltare completamente il risultato, trionfando.

 

Entrambe le formazioni - quella del 2009 e quella del 2008 - hanno vinto, dunque, sia il girone iniziale che quello finale "dimostrando - per come ha evidenziato la stessa scuola calcio Athena - una buona organizzazione ed evidenziando ottime individualità". La categoria Under 14 è stata invece sconfitta in finale, ai calci di rigore, al termine di una gara dominata per lunghi tratti, contro i padroni di casa dell’Avola. 

Fra i "Pulcini" sono stati premiati: Giuseppe Cuffaro quale "Miglior giocatore 2008" e Giuliano Spitali quale "Miglior portiere 2008". Per la categoria 2009 premiato quale "Miglior giocatore" Manuel Farruggia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sfonda il tetto del capannone e precipita da più di 10 metri: 29enne in gravi condizioni

  • Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

  • Morto per infarto intestinale non diagnosticato, la difesa: "Familiari della vittima fuori dal processo"

  • Chiusero una veranda con vetri scorrevoli, il Tar: "Non è abuso, non produce volume"

  • La campionessa Federica Pellegrini sceglie borse made in Ravanusa

  • Maxi tamponamento lungo la statale 640: traffico in tilt

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento