La pioggia non ferma gli escursionisti, un centinaio per il trekking alla Rupe

Armati di ombrelli gli agrigentini hanno riscoperto le parti più belle e nascoste della città

La pioggia non scalfito la passione di centinaia di escursionisti. Si, perché, nella domenica del trekking alla Rupe, gli agrigentini hanno risposto “presente” . 

Un itinerario speciale tra geologia e archeologia ma anche storie militare.  Dalle 15 in poi affidandosi a dei ciceroni professionisti.

Il punto di partenza è stata la chiesa delle Forche della Rupe, un cammino importante che ha visto appassionarsi grandi e piccoli. Tra le tappe toccate anche il quartiere punico, il santuario rupestre e l’acropoli Greca, ma anche parte dell’ipogeo della Rupe.

Una domenica a suon di cultura, paesaggi speciali ed una città vista con occhi diversi. A curare l’iniziativa, l’Archeo trekking tours di Agrigento.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Moto ape contro camion sulla statale 115, muore ottantottenne

  • "Temevo di essere ucciso ma ho detto no al rientro in Cosa Nostra", Quaranta si racconta a Rebibbia

  • Matrimonio show per un'empedoclina: in chiesa sopra un carretto siciliano

  • "Occupazione abusiva di suolo pubblico", guai per una pizzeria della città

  • "Restituite stipendio e Tfr o vi licenzio", direttore supermercato condannato a 5 anni

  • In pullman con mezzo chilo di droga nascosta nel marsupio, arrestato un giovane

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento