Tre fratelli in una stessa squadra, l'Asd Ravanusa nelle "mani" dei Giarrana

Una storia molto curiosa, che la squadra militante nel campionato di Prima Categoria, ha voluto raccontare tramite la propria pagina Facebook

Nella squadra dell'Asd Ravanusa tre fratelli giocheranno insieme e per la stessa maglia.  Si tratta di Sergio, Gabriele e Matteo Giarrana, un cognome che non è nuovo per i tifosi e simpatizzanti della squadra di calcio del Ravanusa. Il loro papà è infatti Giuseppe Giarrana, uno dei dirigenti della Società nonchè ex-calciatore del glorioso Ravanusa Calcio, che nel 1979 ha conquistato la Coppa Italia dilettanti. I tre giovani calciatori sin da bambini sono cresciuti calcisticamente nel vivaio della Scuola calcio della stessa Società, guidati dagli allenatori G.Giarrana, A.Loggia e G.Merlo, in categorie diverse per motivi di età, e si ritrovano oggi a poter giocare insieme con la stessa maglia: Sergio 30 anni difensore, Gabriele 25 anni centrocampista e Matteo 17 anni attaccante.

Una storia molto curiosa, che la squadra militante nel campionato di Prima Categoria, ha voluto raccontare tramite la propria pagina facebook: "Un sogno che si realizza, incredibile famiglia Giarrana: tre fratelli fanno i calciatori nella stessa squadra dell'Asd Ravanusa".

"La passione per il calcio - dichiara Giuseppe Giarrana -  l’abbiamo coltivata e respirata sempre nella nostra famiglia. Il calcio per noi è sinonimo di disciplina e stile di vita. Tre figli calciatori che giocano insieme nella stessa squadra è un sogno che ogni padre appassionato di pallone vorrebbe realizzare. E' difficile  riuscirci, ma esiste un caso, come quello mio, in cui la realtà ha superato la fantasia. Penso che il calcio sia lo sport più bello del mondo, che ti da gioie e anche dolori, ma soprattutto ti insegna a vivere e stare con gli atri. Una passione che ho trasmesso non solo ai miei figli, ma anche a molti giovani che ho seguito in questi lunghi anni con gioia e dedizione, svolgendo questo ruolo come servizio alla mia città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • I contagi da Covid-19 continuano ad aumentare, firmata l'ordinanza: ecco tutti i nuovi divieti

  • A 214 km orari sulla statale 640, raffica di multe per l'elevata velocità e per uso del cellulare

  • Boom di contagi da Covid-19 ad Aragona, i genitori: "Prima la salute dei nostri figli, scuole chiuse subito"

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento