rotate-mobile
Sport

Fortitudo contro Tortona, è sfida playoff: De Laurentiis il grande assente

I padroni di casa provengono da una vittoria, stesso bottino per Agrigento. La Moncada è avanti uno a zero negli scontri diretti, all’andata capolavoro degli americani, Buford e Bell Holter in due accumularono 41 punti

La Fortitudo, questa sera giocherà contro Tortona. Palla a due alle 20 e 30. Una gara insidiosa, che la Moncada vuole vincere più che mai. La squadra di Agrigento dovrà fare a meno quasi certamente, di Rino De Laurentiis, problemi al ginocchio per il forte giocatore. 

Tortona – Fortitudo è uno snodo cruciale per la corsa ai play off. Entrambe le squadre stanno bene. I padroni di casa provengono da una vittoria, stesso bottino per Agrigento. La Moncada è avanti uno a zero negli scontri diretti, all’andata capolavoro degli americani, Buford e Bell Holter in due accumularono 41 punti. Doppia cifra anche per Rino De Laurentiis, grande assente di questo big match.  

"Loro - dice Albano Chiarastella - giocano bene, hanno un giusto mix di gioventù, ottimi americani e un giocatore di grandissima esperienza come Garri, giocano molto bene sui tagli. Sarà una partita dura ma molto bella e stimolante da giocare, sarebbe molto bello andare a vincere lì. Siamo molto carichi e abbiamo fatto una buona settimana, ci crediamo". 

Foto Montana LampoIn casa Tortona, coach  Demis Cavina avverte i suoi, con Agrigento non sarà facile. "Giocheremo contro una squadra la cui ossatura ha ottenuto grandissimi risultati negli ultimi anni - ha detto . Oltre alla loro esperienza, conoscenza reciproca e qualità tecnico tattiche dovremo contrastare la loro trasbordante fisicità". Tortona e Fortitudo, giocheranno al PalaOltrepo' di Voghera. 

Se al PalaMoncada, si fa fatica a riempire il palazzo, la prevendita di Tortona - Fortitudo è andata a gonfie vele. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fortitudo contro Tortona, è sfida playoff: De Laurentiis il grande assente

AgrigentoNotizie è in caricamento