menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un torneo di calcio a cinque per ricordare l'agente Emanuela Loi

Il memorial si svolgerà presso i campetti del Kokko Soccer Club. Gli incontri saranno diretti dall'arbitro Daniele Calandrino

Tutto pronto per la 12esima edizione del campionato di Calcio a 5 “Emanuela Loi”, l’agente di polizia morta nella strage di via D'Amelio, nell'attentato di 'Cosa nostra' a Paolo Borsellino il 19 luglio del 1992. Il torneo, organizzato e promosso dall’Aics di Agrigento, è riservato esclusivamente agli enti ed alle forze dell’ordine, con la possibilità di inserimento di 2 fuori quota. Le iscrizioni si chiudono entro e non oltre, sabato 25 marzo. Il memorial si svolgerà presso i campetti del Kokko Soccer Club. Gli incontri saranno diretti dall’arbitro Daniele Calandrino. Soddisfatti della manifestazione il presidente dell’AICS, Giuseppe Petix e il dirigente del Settore Sport, Angela Zaffuto: "Per noi è un motivo di profondo orgoglio - affermano - poter organizzare un torneo in memoria di una donna che è stata al fianco dello Stato per la lotta alla mafia. Questo genere di iniziativa responsabilizza il nostro territorio e siamo ben lieti che molte squadre possano partecipare2.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento