menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I tifosi ieri al Comune di Agrigento

I tifosi ieri al Comune di Agrigento

Tifosi dell'Akragas al Comune per incontrare il sindaco e chiedere l'illuminazione dello stadio

I tifosi hanno chiesto al primo cittadino di scongiurare la partenza della squadra verso il comunale di Trapani. Il sindaco Firetto: «Attendiamo la convenzione dalla società. Dopodiché siamo pronti a far partire immediatamente i lavori»

Una trentina di tifosi dell’Akragas hanno atteso ieri sera la conclusione della prima seduta del Consiglio comunale di Agrigento per incontrare il sindaco, Lillo Firetto, e chiedere l’accelerazione dell’iter per l’installazione dell’impianto di illuminazione allo stadio “Esseneto”.

I tifosi hanno chiesto al primo cittadino di scongiurare la partenza della squadra verso il comunale di Trapani, rischio che sembrerebbe concreto e quasi certo almeno per le prime gare del campionato. Allo stadio “Esseneto” di Agrigento, infatti, le carenze strutturali non permetteranno di giocare fin da subito la LegaPro in città.

Primo dei problemi è l’illuminazione. Il sindaco Lillo Firetto, incontrando i tifosi nei corridoi di Palazzo dei Giganti, ha spiegato come il Comune sia in attesa della convenzione da parte della società Akragas. «Al momento in cui riceveremo la convenzione – ha spiegato Firetto – saremo in grado di far partire immediatamente i lavori». 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento