menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, oggi le semifinali del Memorial Sollano di doppio

La finale del torneo, è prevista per domani pomeriggio, al termine della quale ci sarà la premiazione alla quale prenderanno parte i familiari del compianto Gaspare Sollano.

Si avvia alla conclusione l’undicesima edizione del Memorial Gaspare Sollano di tennis che da oggi vedrà in campo i semifinalisti del doppio giallo maschile.

Il memorial “Sollano” ha aperto, a giugno, la stagione dei tornei estivi con la disputa del singolare maschile, e la chiude adesso con l’ultimo atto del torneo di doppio.

Oggi pomeriggio, alle 15, ci sarà la disputa della prima semifinale che vedrà opposta la coppia formata da Giuliana e Nero contro la coppia Pace/Di Benedetto.

A seguire, la seconda semifinale tra le coppie Chiaramonti/Gennaro e Collura/Ciccarelli.

Sulla carta due match dal pronostico abbastanza chiuso, vista la presenza di due giocatori come Giuliana e Chiaramonti che dovrebbero fare la differenza in campo e condurre a loro favore l’esito dei rispettivi incontri.

La finale del torneo, è prevista per domani pomeriggio, al termine della quale ci sarà la premiazione alla quale prenderanno parte i familiari del compianto Gaspare Sollano.

“La manifestazione - ci ha detto il presidente del circolo Umberto Nero – ha aperto e chiude idealmente la stagione estiva. Ancora una volta possiamo tirare un bilancio più che positivo per il nostro circolo, protagonista dell’organizzazione di numerosi eventi che hanno calamitato l’attenzione di tutti.

Invito tutti gli sportivi agrigentini ad assistere alle fasi finali del torneo per condividere, tutti assieme, momenti di sport giocato.

Chiudiamo la stagione – ha concluso Nero – ma il tennis non va in vacanza, già dal prossimo week-end prenderà il via il Campionato Invernale a squadre che vedrà diversi nostri atleti impegnati nelle varie categorie”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento