menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, serie C: il Planet Canicattì supera il Trecastagni (4-2)

Il giovane Vincenzo Parla, classificato 3.5, è riuscito a superare il pari classifica etneo Antonino Samperi con un doppio 6/3

Brillante affermazione del Planet Tennis Canicattì nel campionato di serie C maschile, nell'incontro valido per la terza giornata del girone 2. La formazione canicattinese, capitanata da Francesco Pedani, è riuscita a superare, col punteggio di 4-2, il Tennis Club Trecastagni che negli anni precedenti era sempre riuscito a conquistare almeno un punto. Tre dei quattro punti necessari per aggiudicarsi il match sono arrivati dai singolari.

Il giovane Vincenzo Parla, classificato 3.5, è riuscito a superare il pari classifica etneo Antonino Samperi con un doppio 6/3. Anche Gabriele Bosco (4.1), nonostante l'handicap di classifica, ha vinto contro Ivano Scuderi (3.5) per 6/4 6/1. Anche capitan Pedani (3.4) ha fatto suo il match contro il 3.5, Sergio Tarquinio, soffrendo solo nel secondo set, chiuso al tie-break, 6/2 7/6, il punteggio finale. L'unico a soccombere è stato l'agrigentino Bartolomeo Collura (3.4) che però aveva di fronte il numero uno del circolo etneo, Gregorio Sgarlato (3.3), ma ha lottato fino alla fine, arrendendosi soltanto al terzo set col punteggio di 6/4 4/6 6/3. Col risultato ancora in bilico dovevano essere i doppi a decidere il risultato finale.

La coppia più forte del Planet, quella formata da Pedani e Parla, ha però dovuto cedere, inaspettatamente alla coppia Samperi/Tarquinio al tie-break del terzo col punteggio di 1/6 6/3 7/6. E così è toccato a Collura e Bosco portare a casa, contro pronostico, il punto della vittoria, conquistato contro Sgarlato e Scuderi con lo score 2/6 6/3 6/2. Per il presidente del circolo Totò Paci una vittoria importante, soprattutto in chiave salvezza, che ripaga la società dei tanti sforzi compiuti per portare avanti il club e propagandare il tennis a Canicattì. Adesso il Planet Canicattì è atteso dalla difficile, quasi proibitiva, trasferta di Belpasso, contro il Tc Romano, conquistare un pareggio sarebbe già un miracolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento