menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tennis, l'over 40 del Ct Agrigento ai quarti del tabellone nazionale

Ancora una volta, Nicola D'Alessandro e Francesco Di Mino sono riusciti nell'impresa di battere una formazione, sulla carta, favorita alla vigilia

Ancora un exploit della squadra Over 40 del Circolo Tennis di Agrigento che, superando per 3-0 il circolo campano del CT Capua, si è qualificata per i quarti, di una finale a quattro, del tabellone nazionale di categoria. Ancora una volta, Nicola D'Alessandro e Francesco Di Mino sono riusciti nell'impresa di battere una formazione, sulla carta, favorita alla vigilia. Il primo "miracolo" lo ha compiuto Nicola D'Alessandro, il numero uno del tennis agrigentino, classificato attualmente come (3.4), che è riuscito a battere il (3.1) Giuseppe Viviano. D'Alessandro ha vinto meritatamente il primo set per 6/4, mentre nel secondo conduceva per 3/0, quando il suo avversario si è ritirato per un problema al ginocchio.

Il match tra Agrigento e Capua si è concluso praticamente qui, visto che il club casertano si è presentato con due soli giocatori e non avendo quindi una coppia da schierare in doppio dopo l'infortunio dello stesso Viviano.

Con due punti già in cascina e vittoria già acquisita, il secondo match si è giocato ugualmente e Francesco Di Mino (3.5), col pari classifica Corrado Inzolia, hanno dato vita a un match estremamente equilibrato risolto soltanto al tie-break del terzo set. Di Mino, dolorante alla mano destra per una fastidiosa tendinite e a corto di preparazione, per lo stesso problema, ha dato fondo a tutte le sue doti tecniche e soprattutto caratteriali per avere ragione del suo rivale, superato col punteggio di 2/6 6/4 7/6. Adesso per il circolo agrigentino il duro scoglio dell'Harbour Club, il circolo più esclusivo di Milano, nel quale militano diversi seconda categoria, ma D'Alessandro e Di Mino, in casa, non temono nessuno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento