rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Akragas, tifoseria contro il presidente Silvio Alessi: "Vattene via"

Giovedì i sostenitori biancazzurri sono pronti a scendere in piazza, manifestazione a Porta di Ponte

"C’è solo un presidente". Era questo il coro che fino alla scorsa stagione rimbalzava tra le mura dello stadio “Esseneto”. I tifosi biancazzurri sostenevano il patron Silvio Alessi.

Adesso, a distanza di un anno qualcosa sembra essere cambiato. Lo zoccolo duro della tifoseria, invita Alessi ad andare via. Dei volantini con su scritto: “Silvio Alessi vattene”, alla base del litigio la causa stadio “Esseneto”. Già la scorsa settimana parte della tifoseria aveva urlato contro Alessi, invitandolo anche in quel caso di andare via.

L’allenatore Lello Di Napoli nel corso di un’intervista aveva difeso il presidente. "Alessi ed il suo staff stanno facendo di tutto per riportarci a casa. Qualcuno non vuole il nostro bene". Queste le parole del tecnico biancazzurro. Alessi sta in silenzio e riflette. La sua Akragas ha una nuova missione: salvarsi. Il campo parlerà sabato, i tifosi sono pronti a scendere in piazza ancora una volta, l’appuntamento è per domani, 26 ottobre a Porta di Ponte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, tifoseria contro il presidente Silvio Alessi: "Vattene via"

AgrigentoNotizie è in caricamento