menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Manessero

Matteo Manessero

Sicilian Open, Matteo Manassero arriva al Verdura: "Posso vincere"

Nel pomeriggio di oggi presso il Verdura golf resort di Sciacca è stato inaugurato l'evento che sta infiammando tutti quanti gli amanti del golf giocato

Sale la febbre per il Sicilian Open 2012. Nel pomeriggio di oggi, presso il Verdura golf resort di Sciacca, è stato inaugurato l'evento che sta infiammando tutti quanti gli amanti del golf giocato.
 
Si candida per un posto da protagonista l'italianissimo Matteo Manessero, atteso oggi da giornalisti di mezza Europa. Sicuro ed entusista, il giovane campione italiano ha cosi presentato l'evento: "Sono contento di far parte di questo contesto. Le mie possibilità di far bene sono tante. In questo torneo sono tanti i favoriti, ma credo che noi italiani abbiamo possibilità di vincere, come Andrea Pavan ma anche io mi gioco questa possibilità. Credo che Raphaël Jacquelin può difendere il titolo vinto lo scorso anno, sono tanti i giocatori che potrebbero avere la capacità di vincere".
 
 
A Manassero chiediamo se pensa che sia lui il favoritissimo del torneo. "Credo di non essere il più forte, nel golf è difficile dire chi è il più forte o meno, settimana dopo settimana le cose possono cambiare".
 
Ospite dell'evento anche il campione di calcio Gianfranco Zola, oggi più che mai appassionato di golf. "Il golf è un virus (sorride ndr) che ho preso in Inghilterra, i campi di Sciacca sono veramente belli". A Gianfranco Zola chiediamo un parere sul calcio siciliano: "Credo che la Sicilia sia ben rappresentata in serie A, è un crescendo che fa bene". Il torneo proseguirà domani con 144 giocatori che si sfideranno sul percorso del Verdura, dal 29 al 30 marzo.
 
I 72 giocatori rimasti, si contenderanno il titolo fra sabato 31 marzo e domenica 1 aprile. Ogni squadra sarà composta da un professionista e da tre giocatori dilettanti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento