menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
ENDURO: Si scaldano i motori, Natalello: "Lavoriamo per far divertire la gente"

ENDURO: Si scaldano i motori, Natalello: "Lavoriamo per far divertire la gente"

ENDURO: Si scaldano i motori, Natalello: "Lavoriamo per far divertire la gente"

Adrenalina, spettacolo e puro divertimento, questo è l'obiettivo che si sono prefissati il...

Scaldano i motori i fuoristrada, le moto e i quad che prenderanno parte al primo "Enduro della Valle dei Templi". Sfideranno il fango e le insidie dei percorsi, i piloti del primo torneo agrigentino. A due giorni dell'inizio della manifestazione sono tanti, tantissimi gli estimatori di una delle discipline più avvincenti del panorama sportivo. Si partirà alle 8, dal piazzale della Madonnina San Leone, li ci saranno le dovute iscrizioni al torneo e gli evenutali dettagli forniti dagli organizzatori.

Cento chilometri di percorso, dove sono previsti tratti di Hard e Very hard con alternative Soft. Adrenalina, spettacolo e puro divertimento questo, è l'obiettivo che si sono prefissati il gruppo degli Enduristi agrigentini.

Abbiamo intervistato, uno dei promotori dell'evento Giuseppe Natalello. "Stiamo lavorando per far divertire la gente, la burocrazia è tanta, ma siamo fiduciosi". Il torneo prevede anche un momento di ristoro e consegna dei gadget ai partecipanti, il tutto sarà consumato presso il ristorante Marco Polo di San Leone.


Appuntamento dunque a domenica 16 ottobre, patiti e semplici appassionati, saranno loro i veri protagonisti del primo torneo Enduro ad Agrigento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento