menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Balsamo allenatore del Licata calcio

Giuseppe Balsamo allenatore del Licata calcio

Licata-Serre, mister Balsamo: "Costruiamo al Dino Liotta il cammino verso la salvezza"

Nella mattinata di oggi il team di capitan Grillo, ha dato vita alla seduta di rifinitura, togliendo di fatto gli ultimi dubbi del secondo arrivato ma vincente tecnico licatese

E' definita da tutti la vera scoperta di questo campionato. Il Licata di mister Balsamo non smette di stupire.  La vigilia pre Serre Alburni è tranquilla e distesa in casa gialloblù, tutti a dispozione ad eccezione di Rosario La Marca.

Nella mattinata di oggi il team di capitan Grillo, ha dato vita alla seduta di rifinitura, togliendo di fatto gli ultimi dubbi del secondo arrivato ma vincente tecnico licatese.
 
"Non sottovalutiamo il Serre". E' questa la dichiarazione di tecnico Balsamo e riportata sul sito ufficiale gialloblù.
 
"Il Serre ha dimostrato - spiega il mister - nella gara contro il Cosenza, di avere tutte le carte in regola per ambire ad una tranquilla salvezza. E' una squadra che ci supera in centimetri, per cui dovremmo stare molto attenti sui calci piazzati poichè sono molto abili nel gioco aereo. Non credo che le assenze degli squalificati penalizzeranno più di tanto gli ospiti poichè chi verrà chiamato a sostituirli darà il massimo. Il cammino verso la salvezza lo dobbiamo costruire al Dino Liotta, per cui domani tutti i ragazzi daranno il massimo per centrare la vittoria."
 
Il tecnico non sottovaluta l'assenza di una delle pedine fondamentali in casa Licata, Rosario La Marca. "Purtroppo - conclude il tecnico gialloblù - l'assenza di Rosario mi ha costretto in settimana a rivedere un po' di cose, ma al contempo sono sicuro di aver trovato il giusto rimedio a centrocampo. Giochiamoci questa gara con umiltà e concentrazione, così come abbiamo fatto sino ad ora. Il resto lo dirà il campo. Infine, chiedo ai tifosi di sostenerci dal primo al novantesimo minuto, come hanno sempre fatto. Il dodicesimo uomo in campo è sempre la nostra arma migliore." 
 
Il Licata attualmente occupa la quinta posizione trovandosi in piena corsa play-off, obiettivo mai dichiarato dalla società. Il Serre Alburni occupa l'undicesima posizione e viaggia a quota trentuno punti in classifica dietro Marsala e Messina. Appuntamento al pomeriggio di domani, vincere per avvicinarsi a quel sogno mai dichiarato.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento