menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Akragas 8 volte gol con l'Orlandina: i biancazzurri con "un piede in C"

Allo stadio "Esseneto" è quasi festa, famiglie sugli spalti e applausi per tutti. L'Akragas ha quasi un piede in LegaPro, la squadra di Feola domenica scenderà in campo con più di metà serie C sul petto

L'Akragas batte i giovani dell'Orlandina con il risultato tennistico di otto a uno.

Allo stadio "Esseneto" è quasi festa, famiglie sugli spalti e applausi per tutti. Feola lascia fuori Baiocco e Trofo, dentro Perrone e Pellegrino.

L'Akragas apre le marcature con Beppe Meloni, che sigla la rete del vantaggio al 6' su assist di Catania. Il primo tempo scorre e l'Orlandina prova a farsi avanti.

Nel secondo tempo i biancazzurri di Agrigento dilagano, inizia una vera fiera del golMeloni mette dentro una tripletta, raggiungendo quota venti gol stagionali. Catania delizia il pubblico con una doppietta, Tiscione e Savanarola mettono dentro gol d'alta accademia del calcio giocato.

In rete anche il difensore Ciccio Vindigni, che su rigore spiazza un buon Tarantino, portiere classe '93 dell'Orlandina. Gli ospiti accorciano le distanze con Vomaro, gol della bandiera e applausi per i siciliani di Capo D'Orlando.

L'Akragas ha quasi un piede in LegaPro, la squadra di Feola domenica scenderà in campo con più di metà serie C sul petto. Ai biancazzurri manca un punto per acquisire la matematica certezza di una promozione che manca ad Agrigento da circa trent'anni.

Classifica:
Akragas 68
Rende 59
Agropoli 58
Torrecuso 55
Nerostellati Frattese 53
Leonfortese e Neapolis 51
Due Torri e Hinterreggio 45
Marcianise 44
Roccella 38
Nuova Gioiese 37
Noto 36
Battipagliese e Sorrento 31
Tiger Brolo 29
Comprensorio Montalto 25
Orlandina 6

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento