rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Scherma, qualificazione agli Assoluti per tre atleti Discobolo: Rossi e Mantegna i migliori dei siciliani

Nella gara di sciabola maschile che ha visto in pedana 104 atleti, Tommaso Rossi  ai gironi ha ottenuto cinque vittorie e una sola sconfitta ed ha chiuso con un eccellente 34° posto finale che vale la qualificazione agli Assoluti del 10 marzo a Lucca. Nella sciabola femminile la Discobolo ha schierato la veterana Siria Mantegna e le cadette Maria Vittoria Rossi e le sorelle Sofia ed Aida Figlioli

Nella prova abruzzese di qualificazione fioretto e sciabola ai Campionati Italiani Assoluti Zona 2, obiettivo raggiunto per gli atleti della Discobolo Sciacca.

Nella gara di sciabola maschile che ha visto in pedana 104 atleti, Tommaso Rossi  ai gironi ha ottenuto cinque vittorie e una sola sconfitta ed ha chiuso con un eccellente 34° posto finale che vale la qualificazione agli Assoluti del 10 marzo a Lucca. Nella sciabola femminile la Discobolo ha schierato la veterana Siria Mantegna e le cadette Maria Vittoria Rossi e le sorelle Sofia ed Aida Figlioli. Per Mantegna percorso netto ai gironi e qualificazione ottenuta con un ottimo nono posto finale. Sofia Figlioli si è classificata al 15° posto e anche per lei via libera agli Assoluti. 

“Una trasferta positiva, con tre qualificati su cinque atleti in pedana -  ha dichiarato soddisfatto il tecnico Pippo Vullo – anche se c'è un po' di rammarico per Tommaso Rossi che avrebbe meritato un risultato più prestigioso. Purtroppo Tommaso, che si destreggia fra studio, allenamenti, gare e impegni familiari, ha pagato lo scotto con atleti di caratura superiore grazie agli allenamenti costanti. Ma avere la meglio sugli Assoluti più alti in ranking, più grandi e maturi, lascia ben sperare. Anche i sacrifici di Sofia Figlioli sono notevoli e complicati, anche per lei una crescita “step by step”. Sono ragazzi eccezionali, un gruppo di lavoro solido che registra anche la crescita delle due piccole Maria Vittoria Rossi e Aida Figlioli,bravissime quattordicenni che hanno avuto e hanno il coraggio di fronteggiare atlete della categoria assoluta”.

Prossimo appuntamento a Lucca dal 9 al 12 marzo per Tommaso Rossi e Sofia Figlioli, prova Giovani e Assoluti. Entrambi sono Cadetti ma si sono qualificati nelle categorie della massima serie. Per Siria Mantegna, invece, solo la prova Assoluti in quanto non rientra nella categoria dei giovani. I tre incroceranno le lame anche con gli Olimpionici che hanno fatto e fanno la storia della scherma italiana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, qualificazione agli Assoluti per tre atleti Discobolo: Rossi e Mantegna i migliori dei siciliani

AgrigentoNotizie è in caricamento