menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallavolo, riparte la stagione dell'Aphesis

La società ha una struttura consolidata, con persone e sponsor che nel corso degli anni l'hanno seguita e supportata sia a Favara che a Porto Empedocle. Anche quest'anno la società pallavolistica ha visto avvicinarsi nuovi sponsor

Riparte l'Aphesis. La formazione del presidente Piero Zarcone si appresta ad affrontare il quarto campionato consecutivo in serie C, nel girone A, in cui, unica formazione della provincia di Agrigento, torna a giocare, come accaduto nelle prime due stagioni, con formazioni del palermitano e del trapanese, più una formazione nissena e una messinese. Sarà una stagione lunghissima, con una formula che il Comitato Regionale Fipav ha rinnovato e che porterà, dopo una lunghissima regular season, alle sfide decisive di playoff e playout, nel mese di maggio.

La società ha una struttura consolidata, con persone e sponsor che nel corso degli anni l'hanno seguita e supportata sia a Favara che a Porto Empedocle. Anche quest'anno la società pallavolistica ha visto avvicinarsi nuovi sponsor, due giovani imprenditori che puntano sull'Aphesis: si tratta di Michele Lo Bello, titolare della Lo Bello Divani di San Giovanni Gemini che sarà anche Main sponsor, e di Carmelo Niesi della Kudra srl di Favara, che ha anche curato la nuova veste grafica del sito internet, che dovrebbe essere pubblicato entro il fine settimana. 
 
Quindi un mix tra sponsor vecchi e nuovi, con lo scopo e la voglia di stimolare il ripetersi delle soddisfazioni conseguite in terra regionale dalla squadra del presidente Piero Zarcone. Quest'ultimo, in questi giorni, ha anche dovuto velocemente riorganizzare il settore tecnico, dopo la partenza per motivi di lavoro dello storico e amato allenatore aphesisino Diego Sutera, ed ha affidato la guida tecnica della sua squadra all’allenatore Giuseppe Candura che, assieme a Diego Sutera, lo scorso anno aveva condotto la squadra verso le posizioni più alte della classifica. A disposizione del mister ci saranno nuove e vecchie atlete, a cominciare dal capitano Francesca Romeo, per continuare con Giovanna Azzaretto, Antonella Spina, Cinzia Zucchetto, Anna La Gaipa, Laura Rizzuto, Antonella Cipolla, Claudia Di Carlo, Emanuela Gelo, Roberta Milazzo, Roberta Alletto e Federica Perrone. 
 
Il torneo regionale di serie C inizierà il 4 novembre, ma già, fin da domenica prossima, c'è il classico prologo con le gare del primo turno di Coppa Sicilia. E si inizierà al PalaHamel, a Porto Empedocle, dove la formazione aphesisina ha costruito in questi anni la base per le numerose soddisfazioni conseguite. L'avversaria di turno sarà la formazione nissena della Kal Volley Caltanissetta. L'incontro con buona probabilità potrà essere visto anche sul sito internet della società, che spera entro il weekend di metterne online le nuove pagine. L'inizio della gara di coppa è previsto per le 17.30.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento