menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Raffadali successo per la manifestazione "Giocosport"

Decine e decine di ragazzi si sono cimentati in diversi giochi (percorsi a ostacoli, tiro alla fune ecc.) per tutta la mattinata, sotto la guida degli esperti e delle insegnanti

Stadio comunale di Raffadali gremito, oltre che sugli spalti, anche sul terreno di gioco, per la manifestazione Gioco Sport 2012, che ha visto coinvolti i ragazzi del secondo circolo "Manzoni" di Raffadali. Decine e decine di ragazzi si sono cimentati in diversi giochi (percorsi a ostacoli, tiro alla fune ecc.) per tutta la mattinata, sotto la guida degli esperti e delle insegnanti.

A dirigere le operazioni e a tenere a bada i tantissimi ragazzi, la stessa dirigente del II Circolo, la preside Maria Savarino, che ha dimostrato di essere a suo agio e di sapersela cavare benissimo anche con un microfono in mano. Il Giocosport - ha spiegato la dottoressa Savarino - è una manifestazione che si svolge in ambito nazionale, grazie alla collaborazione tra CONI e Ministero della Pubblica Istruzione. Si tratta di un progetto assai importante, che mira alla divulgazione dell'attività motoria di base', rivolta soprattutto ai bambini della scuola primaria. Per questo motivo - ha aggiunto la preside - il progetto è anche denominato: 'Alfabetizzazione motoria", proprio per sottolineare lo scopo di introdurre ed educare i bambini all'attività motoria e far comprendere loro, e anche ai genitori, l'importanza di una precoce e costante attività fisica, indispensabile per uno sviluppo ottimale, sia fisico che intellettivo. Non è la prima volta - ha concluso la dottoressa Savarino - che la nostra scuola partecipa a questo progetto e lo facciamo nella piena consapevolezza che esso apporti dei notevoli benefici e contribuisca alla crescita armonica dei nostri ragazzi. Detto ciò - ha concluso la preside Savarino - non posso che ritenermi soddisfatta della riuscita dell'intero progetto e spero che anche in futuro si possano organizzare simili manifestazioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento