menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tabasso

Tabasso

Calcio, Promozione: Raffadali-Pro Favara, derby ad alta quota

Le due squadre si contendono il primo posto in classifica e il primato di capolista d'inverno

Cresce l’attesa a Raffadali, per il big-match di domani pomeriggio, quando, a sfidarsi sul terreno del comunale, saranno le due squadre che guidano la classifica: la Pro Favara, capolista con 28 punti e il Raffadali che insegue a due lunghezze di distanza. Le tifoserie sono in fermento e quella gialloverde si sta organizzando per offrire un prezioso supporto alla squadra.

Si annuncia un match assai equilibrato, vista la caratura delle due formazioni e le loro caratteristiche. La Pro Favara fa soprattutto affidamento sulla sua retroguardia che in tredici gare ha subito soltanto sei reti, con una media inferiore allo 0,5 a partita. Il Raffadali punta molto sul suo pacchetto avanzato, forte delle 23 reti realizzate fino ad oggi. Ma il tecnico Longo è in difficoltà poiché il suo attaccante di maggior peso e cioè l’argentino Marcos Tabasso lamenta una contrattura al muscolo femorale e difficilmente potrà essere schierato.

Per questo motivo Longo, nell’ultimo allenamento, ha provato una schema alternativo senza l’attaccante argentino, ma con alcune mezze punte, anche per non dare riferimento alla difesa avversaria. Una eventuale vittoria della squadra di Longo regalerebbe nuovamente la testa della classifica che il Raffadali deteneva due settimane addietro. Un pareggio favorirebbe invece gli ospiti e l’altra inseguitrice, il Capaci che con una vittoria conquisterebbe anch’essa la vetta, seppur in coabitazione. Una vittoria della Pro Favara darebbe invece il via ad una mini fuga e proclamerebbe la favorita ufficiale del torneo. Poche ore d’attesa e avremo i responsi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento