menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto La Mantia, Gerlando Strinati e Daniele Danile

Alberto La Mantia, Gerlando Strinati e Daniele Danile

Gli atleti della Racing team al campionato italiano Marathon

Cinquecento i partenti provenienti da tutta Italia, con a capo i big della mountain bike, atleti professionisti come Tony Longo, Damiano Ferraro, Samuele Porro, Mirko Celestino, Juri Ragnoli, Elena Gaddoni

 Domenica 22 settembre gli atleti agrigentini del Racing Team, si sono presentati sulla griglia di partenza della settima edizione dell’Etna Marathon – Campionato Italiano Marathon, con partenza da Milo (Ct).

Cinquecento i partecipanti provenienti da tutta Italia, con a capo i big della mountain bike, atleti professionisti come Tony Longo, Damiano Ferraro, Samuele Porro, Mirko Celestino, Juri Ragnoli, Elena Gaddoni.

Duro il percorso di gara con fondo su pietra lavica, con 78 Km. da percorrere e dislivello di 2800 metri tra salite con continui strappi che hanno costretto molti atleti a scendere dalla propria Mtb ed impegnative discese in single track dove è proibita ogni pur piccola disattenzione di guida.

Sin dalla partenza, i big si sono dati battaglia a colpi  di pedalate, ad avere la meglio, primo assoluto e campione Italiano Marathon è stato Tony Longo del Team Tx active Bianchi che ha chiuso la gara con il tempo di 3:23:21.

Ottima la prova di Alberto La Mantia, Gerlando Strinati, Daniele Danile, Antonino Analfino, Tarcisio Sarcuto, Fabio Posante, Antonio Attanasio, Mauro Montaperto e Giuseppe Scalia, che hanno ottenuto delle buone posizioni nelle rispettive categorie, battagliando sin dalla prima salita.

Soddisfazione del diesse Totò D’Andrea che ha visto gli atleti abbastanza motivati e vogliosi di far bene nelle competizioni che contano.

Prossimo appuntamento per il Team il 6 ottobre per la Gran Fondo di Marineo dove si prevede una gran battaglia con gli atleti degli altri Team.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento