Cianciana, concluso il primo torneo di doppio "Monti sicani"

I 40 partecipanti all'evento organizzato dal "Circolo tennis Cianciana", presieduto da Francesco Alfano, divisi in quattro gironi si sono dati battaglia nei match disputati fin dall'11 aprile scorso. I tennisti provenivano da Ribera, Cianciana, Bivona, San Biagio, Casteltermini, Montallegro, Sciacca e Santo Stefano Quisquina

E' andato alla coppia composta dal riberese Antonino Armenio e dal saccense Giuseppe Galluzzo il trofeo del primo torneo di doppio “Monti sicani”.

I 40 partecipanti all'evento organizzato dal “Circolo tennis Cianciana”, presieduto da Francesco Alfano, divisi in quattro gironi si sono dati battaglia nei match disputati fin dall'11 aprile scorso. Il tennis è uno sport molto sentito nel comprensorio montano, e sta prendendo piede facendo sempre più proseliti nel corso degli ultimi anni anche grazie a questi eventi.

Tornando alla manifestazione, la finale ha visto i campioni, Antonino Armenio e Giuseppe Galluzzo, spuntarla sui contendenti al titolo, Antonio Armenio e Vincenzo Marino, con il risultato di 6/1 e 6/3. Questi ultimi si erano conquistati la finale battendo la coppia composta da Fabrizio Indelicato e Salvatore Garamella per 6/1 e 6/2. I tennisti provenivano da Ribera, Cianciana, Bivona, San Biagio, Casterltermini, Montallegro, Sciacca e Santo Stefano Quisquina.

Ecco tutti gli altri partecipanti cui va comunque il plauso degli organizzatori: Renato Piparo e Giuseppe Montalbano, Andrea Cacciatore e Salvatore Cutrò, Vincenzo Calderone e Giuseppe Acquisto, Enzo Quadrone e Giuseppe Farruggia, Giuseppe Caruana e Gaspare Cappello, Paolo Armenio e Salvatore Acquisto, Gianluca Schifano e Paolo Spataro, Claudio Mirasola e Andrea Giannone, Francesco Alfano e Tony Mascarella, Fabrizio Indelicato e Salvatore Garamella, Giuseppe Pontillo e Mario Castelli, Michele Savarino e Rino Sireci, Filippo Bartolomeo e Fabio Albanese, Liborio Curaba e Salvatore Albanese, Giovanni Firetto e Vincenzo Corsentino, Salvatore Lupo e Giuseppe Greco, Davide Perconti e Davide Piparo, Luigi Romeo e Salvino Lipani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

  • La statua di Camilleri diventa un "giallo": polemiche su donatori e progetto

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento