rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Sport

Ex Collegio dei Filippini, Il sindaco Firetto "abbraccia" l'Akragas

La società biancazzurra ha regalato al primo cittadino di Agrigento una maglia personalizzata. La squadra si è presentata, la LegaPro attende i giganti

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha accolto l’Akragas all’ex Collegio dei Filippini. Pomeriggio di grande presentazioni ad Agrigento. Il primo cittadino ha conosciuto la squadra, i biancazzurri hanno sfilato ad uno ad uno, per poi conoscere lo staff tecnico e societario.

"La LegaPro? No chiamatela così, è una B2". Queste le parole del presidente del cda, Silvio Alessi. "La campagna abbonamenti sta andando bene e di questo ne siamo contenti. Speriamo continui così. Illuminazione? Tra quindici, massimo venti giorni inizieranno i lavori".

Accanto a Silvio Alessi, il sindaco Lillo Firetto, la società lo ha omaggiato con una maglia ufficiale dell’Akragas. "Ci aspettiamo una grande stagione – ha detto il primo cittadino. La LegaPro è una grande ed importante vetrina, dobbiamo tutti sostenere il movimento calcistico".

La squadra è stata presentata, assenti soltanto il capitano Daniele Marino e l’attaccante Fabio Aveni.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex Collegio dei Filippini, Il sindaco Firetto "abbraccia" l'Akragas

AgrigentoNotizie è in caricamento