menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
un momento della cerimonia in Comune

un momento della cerimonia in Comune

"Ambasciatori di educazione ed etica", Porto Empedocle premia gli arbitri

Il presidente Gero Drago e il sindaco Ida Carmina hanno stretto simbolicamente un patto per un futuro di collaborazione e interscambio

Gli associati della sezione AIA si sono distinti per educazione ed etica dentro e fuori dal campo. L'amministrazione comunale di Porto Empedocle, guidata dal sindaco Ida Carmina, su proposta dell’assessore allo sport e del presidente della consulta sportiva, hanno premiato simbolicamente gli arbitri di calcio cittadini ritenuti, appunto, meritevoli di valori importanti come educazione, etica, rispetto delle regole sia dentro che fuori dai campi di calcio.

Il presidente Gero Drago e il sindaco Ida Carmina hanno stretto simbolicamente un patto per un futuro di collaborazione e interscambio di forze per tutte quelle iniziative che possano servire alla crescita dello sport e dell’educazione culturale, sociale e civile del nostro territorio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento