menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poligono Air Fire Ribera, finale nazionale di Bench Rest: i risultati

In quest'ultima gara di campionato nazionale vede in  classifica nella categoria Springer  con un punteggio di 220.1/250 al primo posto il riberese Giovanni Gulino

Domenica 18 marzo 2018 al poligono Air-Fire di Ribera si è disputata la selezione per la  finale nazionale di Bench-Rest. Competizione affiliata al centro nazionale sportivo Libertas la cui funzione promozionale è riconosciuta dal Coni. Torneo nazionale che da ottobre 2016 ha visto cimentarsi nella  selezione oltre 200 tiratori con carabina ad aria compressa sempre sulla distanza di 25 metri si impegnano al massimo a centrare un bersaglio di 2 millimetri, con mezzo grammo di piombo che vaga per 25 metri, tra vento e parabole e tutt’altro che rettilinee, occorre molto allenamento per posizionarsi al primo posto in finale nella categoria di appartenenza, per le sei  gare come da calendario nazionale. Poter tirare seduti in appoggio con cannocchiale, il “Bench Rest” è fra le discipline più affascinanti.

I risultati di questa ultima gara di campionato nazionale vede in  classifica nella categoria Springer  con un punteggio di 220.1/250 al primo posto il riberese Giovanni Gulino, secondo altro riberese Giovanni Corsentino 210.1, terzo l'agrigentino Nello Raeli 197.3, quarto Giuseppe Leo 189, quinto Lillo Lino 187, sesto Enzo Tramuta 178.1 questi tutti di Ribera. Per la categoria Unlimited-A si aggiudica il primo posto con 219.2/250 il saccense Donatello Gulino, secondo con 219.2 il riberese Accursio Vitabile.

La categoria Diopter con 154.2/160 primo posto Mario Tavormina al secondo posto con 153.2 Accursio Vitabile entrambi di Ribera. I risultati di questa ultima gara nazionale vedono in graduatoria del poligono Air-Fire di Ribera per la categoria springer al primo posto Lillo Lino e trentesimo in campo nazionale, categoria Unlimited-A primo Accursio Vitabile e cinquantesimo in campo nazionale, categoria Diopter primo Mario Tavormina  e sedicesimo in campo nazionale, il presidente Maurizio Lino ricorda che il 15 aprile  ci sarà una incontro amichevole di bench-rest e la consegna dei premi vinti in questa ultima gara nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento