rotate-mobile
Sport

Piazza alla Fortitudo, che "colpaccio"... Mayer e Ciani: "Stiamo lavorando bene"

I tifosi hanno voluto, cercato e alla fine ottenuto: l'ok di Alessandro Piazza è finalmente arrivato. Il lavoro di Mayer e Ciani è stato fondamentale, il pupillo del presidente Salvatore Moncada resta ad Agrigento

Alessandro Piazza dà il buongiorno ad Agrigento. Il bolognese riparte dalla sua Fortitudo, un'altra stagione insieme per  i biancazzurri e il numero 21. I tifosi hanno voluto, cercato e alla fine ottenuto l'ok di Alessandro Piazza. Il lavoro di Mayer e Ciani è stato fondamentale, il pupillo del presidente Salvatore Moncada resta ad Agrigento.

Dopo la riconferma di Franco Ciani, ecco un altro colpaccio targato Cristian Mayer: "Si tratta di un tassello importante per portare avanti il nostro progetto. Il fatto che sia Alessandro Piazza che Franco Ciani siano rimasti con noi, nonostante le numerose offerte ricevute, non fa altro che dare forza e concretezza al fatto che stiamo lavorando bene”.

La manovra della Fortitudo non può che essere apprezzata da coach Franco Ciani: "Ritengo - ammette il coach - che questa prima operazione di costruzione della Fortitudo Agrigento 2015/16, oltre ad essere di assoluta importanza come credo sia evidente, testimoni almeno tre concetti fondamentali. Il primo: continuità di lavoro e fiducia nel gruppo alla base della programmazione societaria. Il secondo: volontà forte di chi ha fatto parte del progetto di continuare a farne parte con l’ambizione di renderlo sempre migliore. Il terzo: pronti per ripartire insieme".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza alla Fortitudo, che "colpaccio"... Mayer e Ciani: "Stiamo lavorando bene"

AgrigentoNotizie è in caricamento