L'ex Akragas, Peppino Tirri con Ronaldo: l'agente incontra il fenomeno

L'agente licatese si trovava in Spagna per lavoro, sugli spalti dello stadio Leganes, l'ex Ad ha incontrato uno dei giocatori più forti al mondo

Peppino Tirri e Ronaldo

L’ex Akragas, Peppino Tirri, incontra Ronaldo. L’agente di mercato ha incontrato l’ex attaccante del Barcellona, Inter e Real Madrid. Tirri, che per lavoro si trovava in Spagna, nella tribuna dello stadio Leganes, ha  incrociato Ronaldo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’agente ed ex amministratore delegato dell’Akragas non ha resistito alla tentazione di un selfie. La foto è stata poi pubblicata sul profilo Facebook dell’ex Ad biancazzurro. Tirri, continua la sua scalata nel calcio dei grandi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento