Sport

Il "gigante buono" Pasquale Pane, il capitano: "Ho scelto ancora l'Akragas"

La leadership dell'estremo difensore non si conosce oggi, l'ex Mantova ha messo nero su bianco il suo senso di appartenenza per i colori biancazzurri

Pasquale Pane

Questione di appartenenza. Pasquale Pane, portiere e capitano dell’Akragas, nella sessione invernale del calciomercato, ha ricevuto diverse proposte. "L’omone buono” dei biancazzurri ha, però, risposto sempre alla stessa maniera: no grazie.

L’Akragas, domenica affronterà il Catania, in quella che si preannuncia una partita più che proibitiva. Pane, si è preso i biancazzurri, cucendosi addosso il ruolo da leader.

Il "portierone" arrivato in estate, sui social ha messo nero su bianco il suo senso di appartenenza. “L' Akragas - ha scritto sui social l'estremo difensore - mi ha nuovamente scelto ed io ho scelto per la seconda volta l' Akragas". Storie di un capitano moderno, che oggi più che mai ha voglia di farsi sentire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "gigante buono" Pasquale Pane, il capitano: "Ho scelto ancora l'Akragas"

AgrigentoNotizie è in caricamento