Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

La Seap Dalli Cardillo torna ad allenarsi in vista della finale di andata per il salto in A2

Il Vicenza Volley è un avversario forte e completo in ogni reparto. Diretta streaming di gara 1 sulla pagina Facebook della Pallavolo Aragona

Il Vicenza Volley

La Seap Dalli Cardillo Aragona torna in palestra oggi pomeriggio per iniziare a preparare nel migliore dei modi la partita di andata della finalissima playoff per la promozione in Serie A2 contro il Vicenza Volley, in programma sabato 19 giugno, alle ore 20:30, al Palagoldoni di Vicenza. Il match di ritorno si disputerà sabato 26 giugno, alle ore 18, al palasport Pippo Nicosia di Agrigento. La formazione di coach Massimo Dagioni svolgerà anche doppie sedute di allenamento, con lavoro in sala pesi al mattino ed esercizi tecnico-tattici nel pomeriggio al “PalaNicosia”. La partenza per la lunga trasferta vicentina è fissata in aereo per venerdì pomeriggio. La Seap Dalli Cardillo Aragona arriva alla finale per il salto in A2 forte del quarto posto ottenuto nella speciale classifica stilata al termine del doppio confronto di semifinale vinto con il Catania. Il Vicenza Volley, invece, ha chiuso al nono posto dopo aver vinto solamente al “golden set” la semifinale di ritorno in casa contro il Verona, dopo la sconfitta nel match di andata. La squadra allenata da coach Luca Chiappini è forte in ogni reparto e punta per il quarto anno di fila alla promozione in Serie A2. Le vicentine hanno vinto il girone “C2” del campionato di Serie B1 con 26 punti in dieci giornate, frutto di 9 vittorie ed una sola sconfitta. Il sestetto di Chiappini ha conquistato 28 set e ne ha persi 8. La formazione tipo dell’Anthea Vicenza Volley è composta da Simona Marini in palleggio, Caterina Errichiello nel ruolo di opposto, capitan Lisa Cheli e Elisa Donarelli centrali, Jasmine Rossini e Greta Marcolina martelli-ricevitori e Elena D’Ambros libero. Completano il roster la seconda palleggiatrice Francesca Andreon, le schiacciatrici Sharon Bisoffi e Isabella Milocco, l’opposto Federica Fiore e il libero Allegra Toffanin. Tra i punti di forza del Vicenza Volley figura il potente martello Errichiello, ex San Giustino in B1, opposto di 183cm, classe ’95 e figlia d’arte. Il papà Gianni, infatti, è stato uno dei pilastri del Messaggero Ravenna e due volte olimpionico con la nazionale azzurra. Poi il capitano Lisa Cheli, centrale alta 187cm, classe ’92, con alle spalle tanti campionati in serie A2. Da tenere d’occhio anche le tre esperte schiacciatrici dal braccio potente, Greta Marcolina, classe ’92, alta 178cm, in A2 con Montecchio alcune stagioni fa, Isabella Milocco, vicentina purosangue, alta 180cm, classe ’90, e Sharon Bisoffi, 174cm, classe ’93, ed una lunga carriera nelle migliori squadre del trentino. La palleggiatrice titolare è Simona Marini, classe ’96, alta 182cm, cresciuta nella gloriosa Foppapedretti Volley Bergamo, ex Ospitaletto di B1. Un’altra certezza è la seconda centrale Elisa Donarelli, classe ’91, alta 187cm, che nel recente passato ha militato nella Sigel Marsala in Serie A2. Anche il libero Elena D’Ambros ha militato in Serie A2 ed è una delle migliori giocatrici nel suo ruolo. Un sestetto, dunque, ben assortito e molto coriaceo che affronterà la Seap Dalli Cardillo Aragona per un posto in Serie A2. La partita di sabato 19 giugno sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina ufficiale Facebook della Pallavolo Aragona all’indirizzo “Pallavolo Aragona Asdsporting CLUB Maccalube” alle ore 20:15. Previsto anche un ampio pre-partita con immagini e interviste da bordo campo a cura di Davide Sardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Seap Dalli Cardillo torna ad allenarsi in vista della finale di andata per il salto in A2

AgrigentoNotizie è in caricamento