menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
il capitano dell'Akragas volley Tatiana Lombardo

il capitano dell'Akragas volley Tatiana Lombardo

Akragas volley, la grinta di capitan Lombardo: "La nostra forza? Il collettivo"

La squadra di pallavolo di Agrigento, si trova in vetta al campionato di B1 femminile. A parlare di questo momento importante è il leader del gruppo

La voglia dell'Akragas volley di stupire anche in questa stagione è tanta. Dopo il doppio successo in campionato, la squadra del tecnico Tani Frinzi Russo, si appresta a vivere la sua terza giornata di campionato. La B1 è un torneo sudato e conquistato lo scorso anno; adesso tocca difenderlo e, perchè no, magari provare a vincerlo. 

L'Akragas volley si ritrova in vetta al campionato blasonato, con tanta voglia di far sempre meglio. A parlare è il capitano della squadra, la catanese Tatiana Lombardo: "La nostra forza? E' il collettivo, anche se le individualità non mancano. Siamo compatte in ogni reparto, la nostra squadra ha le carte in regola per per ben figurare in questo difficile campionato".

L'Akragas volley è costretta a girovagare di palazzetto in palazzetto, di questa problematica a parlarne è il direttore generale Nino La Valle: "Ogni polemica è fuori luogo e nelle more  prendiamo atto delle intenzioni del sindaco e della Giunta di voler finalmente dare una casa alle società sportive che operano in Agrigento. Girando l'Italia centro meridionale  - spiega La Valle -? constatiamo però che tutte le città e anche piccoli paesini dispongono di impianti da fare invidia, mentre qui proviamo anche un senso di vergogna a dover ospitare le squadre avversarie in strutture degradate e in stato di quasi abbandono".

L'Akragas volley, partirà sabato mattina alla volta di Bari dove incontrerà la squadra locale. Il match inizierà alle 18.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento