Pallavolo Aragona, giorni di lavoro intenso: "corsa" alla prima di campionato

La formazione biancazzurra si allena di mattina alla palestra Universal Club di Aragona e nel pomeriggio al palasport Pippo Nicosia di Agrigento, dove effettua esercitazioni tecnico - tattiche con la palla, anche per migliorare l'intesa tra i reparti

Volge al termine la terza intensa settimana di preparazione atletica della Seap Dalli Cardillo Pallavolo Aragona. La squadra, agli ordini di coach Massimo Dagioni e del suo staff, anche domani, venerdì 18 settembre, svolgerà una doppia seduta di lavoro per poi staccare la spina il sabato e la domenica. Il ritiro pre-campionato di serie B1 riprenderà poi lunedì 21 settembre. La forma fisica delle ragazze migliora a vista d'occhio. La formazione biancazzurra si allena di mattina alla palestra Universal Club di Aragona e nel pomeriggio al palasport Pippo Nicosia di Agrigento, dove effettua esercitazioni tecnico - tattiche con la palla, anche per migliorare l'intesa tra i reparti. Ad ottobre sono previste le prime partite amichevoli dove saranno provati schemi e soluzioni tattiche in vista dell'esordio ufficiale in campionato del prossimo 7 novembre in casa dell'Akademia Sant'Anna Messina. La schiacciatrice Serena Moneta commenta: "È un campionato di B1 difficile e da non sottovalutare. Noi siamo una buona squadra con giocatrici che hanno tanta voglia di fare bene ma ci sono anche società che hanno sestetti importanti. Dobbiamo dimostrare sul campo di essere le più forti. Non è un'impresa facile, sarà dura ma se rimaniamo unite sono certa che riusciremo a portare a casa grandi risultati. Sono contenta di essere il capitano della Seap Dalli Cardillo Aragona e spero di poter essere utile alla squadra per tutto il campionato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

  • Coronavirus, boom di contagi fra Licata, Sciacca, Porto Empedocle e Raffadali: anche 2 bimbi e una docente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento