Grinta e concentrazione, la Pallavolo Aragona prepara la prossima sfida

Il Santa Teresa di Riva è annunciato in grande forma e al completo per la gara che potrebbe valere la promozione diretta in serie B1

La Seap Aragona ha ripreso la preparazione atletica in vista della sfida di sabato prossimo, 16 febbraio, contro il Santa Teresa di Riva, capolista imbattuta del campionato di serie B2, girone I. Il big match, valido per la 16esima giornata (terza di ritorno), si disputerà al palasport Pippo Nicosia di Agrigento, con inizio alle ore 18. Le biancazzurre si alleneranno tutti i giorni, non solo sul parquet del PalaNicosia ma anche in sala pesi, per arrivare al top della forma fisica alla partita più importante della stagione. La Seap Aragona, infatti, deve necessariamente vincere per riaprire il campionato e fermare la fuga solitaria del Santa Teresa di Riva, in testa al girone con 6 punti di vantaggio proprio dalla formazione di coach Paolo Collavini.

Il Santa Teresa di Riva è annunciato in grande forma e al completo per la gara che potrebbe valere la promozione diretta in serie B1. Il sestetto allenato da Pietro Camiolo ha vinto 14 partite, conquistando 42 set e perdendone solamente 3. Inoltre ha totalizzato 1.128 punti, contro 1.118 della Seap Aragona. Numeri impressionanti che dimostrano il grande valore della formazione messinese. Il sestetto base del Santa Teresa di Riva è composto da Agostinetto in regia, Bertiglia opposto, Mercieca e Richiusa al centro, Rania e Marino schiacciatrici, Foscari libero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il derby siciliano, che richiamerà sugli spalti del PalaNicosia il pubblico delle grandi occasioni, sarà diretto dal primo arbitro Danila Esposito e dal secondo arbitro Andrea Rizzo, entrambi di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus: muore commerciante di Canicattì, seconda vittima dopo l'anziana di Sambuca

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 5 alunni positivi a Porto Empedocle e 3 a Lampedusa: salgono a 15 i contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento