menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Pallavolo Aragona affronta il Modica, coach Dagioni: "Non guardiamo la classifica, serve contrazione"

Il big match della B si giocherà domani. Le biancazzurre sono chiamate ad una vittoria. Punti che sarebbero utili a consolidare il primato in classifica

E’ la prima delle tre finali. La Pallavolo Aragona sabato 13 marzo affronterà il Modica in trasferta. Una partita che vale la conferma del primato in classifica ed un filotto di risultati utili consecutivi. Il match è stato presentato da coach Dagioni e dall’opposto Stival.

“Ogni partita è una finale - ha detto il coach - il campionato è davvero compresso. Più si va avanti più la pressione sale per tutti. Siamo consapevoli delle difficoltà del match. Modica ha avuto un inizio difficile e tutti ci chiedevamo il perchè. La loro squadra è davvero forte, adesso ha ripreso ritmo. Classifica? Forse è stata guardata troppo fin dall’inizio. Cerchiamo di concentrarci poco sulla classifica, l’ultimo risultato può determinare un cambio di scenario”.

Tra le migliori realizzatrici del campionato, Sara Stival è pronta a dare il massimo.  "Sarà una partita tosta. Ogni squadra darà il massimo contro di noi. Abbiamo le capacità di vincere, occorre consapevolezza dei nostri mezzi. La vetta del campionato? E’ una gioia ma non perdiamo la concentrazione. Una stagione così positiva, da parte mia, non me l’aspettavo. Sono pronta a dare il massimo. Vogliamo raggiungere l’obiettivo e portarlo a casa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento