Sport

Akragas volley, così non va: le biancazzurre "cadono" ancora a Caserta

Una trasferta che doveva aver il sapore di rivincita, ma così non è stato. I padroni di casa hanno vinto il primo set per 25 a 23, perso il secondo per 21 a 15, vinto il terzo per 25-19, e vinto il quarto per 25-18

E' un periodo difficile per l'Akragas volley. Ennesimo ko consecutivo in campionato e squadra alla ricerca di un'identità.

Lombardo e compagne hanno perso per tre set a uno la sfida contro Caserta. Una trasferta che doveva aver il sapore di rivincita, ma così non è stato. I padroni di casa hanno vinto il primo set per  25 a 23, perso il secondo per 21 a 15, vinto il terzo per  25-19, e vinto il quarto per 25-18.

In classifica scivola l'Akragas volley al sesto posto, dodici punti e davanti a sé Omia Volley, Arzano, Maglie, Caserta, Corato e Marsala. I marsalesi guidano, infatti, la classifica con 18 punti.

L'Akragas volley, ad oggi, è fuori dalla griglia play-off. Il campionato è ancora lunghissimo, le agrigentine domenica 8 dicembre incontreranno Roma. Una vittoria oggi sembra essere l'unica soluzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas volley, così non va: le biancazzurre "cadono" ancora a Caserta

AgrigentoNotizie è in caricamento