menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabiola Ferro, Tatiana Lombardo, Federica Pietrangeli

Fabiola Ferro, Tatiana Lombardo, Federica Pietrangeli

Akragas volley, battere il Bari pensando alla serie A2

Le pugliesi sono al terzultimo posto della classifica con 11 punti, in piena lotta per evitare la retrocessione

Un’altra gara casalinga per l’Akragas Volley, nel campionato di Serie B1, girone D. La prima della classe domani, domenica 23 febbraio, sfiderà il Bari, nella palestra di Aragona. Il match inizia alle 18. Le pugliesi sono al terzultimo posto della classifica con 11 punti, in piena lotta per evitare la retrocessione.

La formazione biancoazzurra invece, è da sola in testa al torneo con 35 punti ed è reduce dal successo interno contro l’Avellino. Il tecnico dell’Akragas Volley, Valerio Lionetti, ha tutte le atlete a disposizione per la sfida contro le pugliesi.

I favori del pronostico sono tutti per la squadra agrigentina, ma la società predica prudenza e ha chiesto alle giocatrici di non sottovalutare il Bari. I tre punti in casa agrigentina sono obbligatori per continuare la corsa verso la promozione in A2. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento