menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano Agrigento, che vittoria contro il Ragusa

Gli avversari, i ragusani della Crazy Reusia hanno saputo tenere a bada gli agrigentini che nei primi minuti si ritrovavano in vantaggio con un parziale di 6 a 1

Giornata positiva, al Don Guanella. Sembra che il sole caldo di questa bella giornata abbia scaldato anche i muscoli degli atleti di mister Lillo Gelo, che però hanno sofferto nella prima fase di gioco della partita. Gli avversari, i ragusani della Crazy Reusia hanno saputo tenere a bada gli agrigentini che nei primi minuti si ritrovavano in vantaggio con un parziale di 6 a 1. 

Qualche errore di troppo ha permesso che la squadra avversaria si avvicinasse al pareggio. In una fase di gioco riuscivano a passare in vantaggio. I giovanissimi atleti della Pallamano Agrigento, hanno continuato a lottare attimo dopo attimo, prendendo nuovamente in mano la gara e portandosi in vantaggio alla fine del primo tempo parziale, con un risultato strettissimo di 14 a 13. Un pò diversa la ripresa dove il tecnico agrigentino ha puntato tanto sulla difesa aggressiva e molto piu ristretta, rispetto alla fase iniziale.  

Gelo ha portato gli avversari a non poter più piazzare palloni per lo stravolgimento del risultato. Anche l’attacco è andato a ritmi serrati, nonostante qualche errore che ha concesso respiro agli avversari, riuscendo a portarsi avanti con un parziale di 7 a 0. 

Sicuramente la presenza del numeroso pubblico ha esaltato gli umori degli agrigentini, che non hanno voluto tradire le aspettative. Arrivati al 25 esimo del secondo tempo con un risultato ormai irrecuperabile, i giovani della Città dei Templi si sentivano sicuri di aver fatto loro quell’incontro,  questa troppa sicurezza si stava tramutando in una piccola resa, dando la possibilità agli atleti avversari di lottare fino alla fine dell’incontro per poter aggiudicarsi la vittoria. 

Negli ultimi minuti di gioco, come nel corso di tutto il match, indispensabile è stato il contributo di mister Gelo, il quale ha riportato in carreggiata i suoi giocatori, esortandoli al mantenimento della concentrazione per non mostrare segni di cedimento. Infatti si arriva al fischio degli arbitri e il risultato finale sarà di 29 a 24 per la Pallamano Girgenti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento