menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano Girgenti: brutta sconfitta dei giovani under 16

Sin dai primi minuti di gioco hanno cercato di capire perchè erano svantaggiati a confronto degli avversari, ma non è stato difficile poi capire che stavano giocando in un campo regolamentare a confronto di quello dove sono soliti allenarsi

I giovani under 16 della Pallamano Girgenti  dovranno dimenticare la sconfitta sul terreno degli amici di Alcamo e rimboccarsi  le maniche per non ripetere  gli  errori commessi in questa partita . Sin dai primi minuti di gioco  hanno cercato di capire perchè erano svantaggiati a confronto degli avversari, ma non è stato difficile poi capire che stavano giocando in un campo regolamentare a confronto di quello dove sono soliti allenarsi. 

Questo  sicuramente  li  ha condizionati  psicologicamente e prima che trovassero  le giuste dimensioni, sotto tutti i punti di vista. Gli avversari  li staccavano in differenza reti andando a segno a giro  chiudendo  il primo tempo con un parziale di 17 – 5. Anche il capitano della squadra Giuseppe Decaro  non si è trovato nelle migliori condizioni fisiche infatti non era riuscito ad andare in rete tranne che in  poche occasioni.

I compagni di squadra sbagliavano prima con Samuele Caruana e poi con Davide Ravanà,  mentre riusciva a fare la sua prima rete in campionato il piccolo Mattia Proietto. Il coach Lillo Gelo incoraggiava i ragazzi e così nel secondo riuscivano a difendere meglio e a fare qualche contropiede, dimostrando agli avversari  che anche loro  erano capaci di essere pericolosi e reattivi.

Ormai la stanchezza fisica e morale era così tanta al punto che gli avversari continuavano a segnare e riuscivano a chiudere la partita con un risultato finale di 34-11.


Tabellini:

T.H. ALCAMO:  Cruciata(11);Bongiorno(2);Stabile(4);Adamo(8);Randes V.(6);Randes G(3);Blunda;Di Liberti;Esposito;Grillo.

GIRGENTI:Decaro(5);Ravanà(3);Caruana(2);Proietto(1);Cumbo;Passarello;Taibi;AccursoTagano;Cacciatore;Farruggia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre lo "Sportello di ascolto solidale": aiuterà anche le famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento