menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pallamano, gli under 12 della Girgenti continuano a sorprendere

La partita si rimetteva nel verso giusto ma dopo alcuni minuti giungeva il fischio finale dell'arbitro, ma se ci fosse stato qualche minuto in più a disposizione, il risultato sarebbe stato stravolto in favore dei nostri piccoli. Insomma la partita si è chiusa per 15 a 13 a favore dei palermitani

Questa domenica al PalaNicosia di Agrigento giornata intensa per la pallamano siciliana. Infatti si sono radunati nel parquet agrigentino tutti i giocatori under 12 delle società che stanno partecipando al campionato regionale settore occidentale. Gran bel pubblico anche nella tribuna  del palazzetto agrigentino. 

Il pomeriggio è stato aperto con il match disputato dai piccoli agrigentini contro i forti coetanei del Kelona Palermo. Gara combattuta e sostenuta e che gli agrigentini volevano vincere ad ogni costo. Il primo tempo si è giocato pari livello dei coetanei palermitani dimostrando aggressività e tanto gioco di squadra che la squadra. 

Il secondo tempo purtroppo presi da nervosismo e a causa di qualche distrazione in più, i nostri piccoli perdevano piede negli attacchi i  e in difesa,  non chiudevano bene le fasce e così  gli esperti palermitani riuscivano ad approfittare  distaccandoli .  Alla ripresa del secondo tempo  l’allenatore agrigentino Lillo Gelo dava ordini di come svolgere la fase della ripresa del gioco, ma soltanto nella  fase finale si è potuto ristabilire il giusto equilibrio per poi riportarsi pari passo dei palermitani. 

La partita si rimetteva nel verso giusto ma dopo alcuni minuti  giungeva il fischio finale dell’arbitro, ma se ci fosse stato qualche minuto in più  a disposizione, il risultato sarebbe stato stravolto in favore dei nostri piccoli. Insomma la partita si è chiusa per 15 a 13 a favore dei palermitani. 

Grande prestazione per i padroni di casa e Il tecnico Lillo Gelo ci ha detto che la squadra agrigentina e’ in forte crescita e questo fa ben sperare soprattutto nei giocatori che stanno dimostrando voglia di apprendere e imparare la pallamano. Subito dopo si sono affrontati altre due squadre Valens contro Villaurea vinta dal Valens e subito dopo il Kelona che si è scontrato con il Valens e che ne è uscita a testa alta. A chiusura di questa lunga domenica, l’ultimo incontro lo ha disputato la squadra di casa affrontando il Villaurea. 

In questo incontro tante sono state le sorprese dei nostri giocatori. Molto gioco di squadra, bei contropiedi e molta attenzione per non perdere l’incontro. Il gioco di squadra ha dato il risultato che si erano ripromessi gli agguerriti agrigentini, infatti poche le occasioni date agli avversari per andare a segno e tante le occasioni avute per aver fatto si che l’incontro si chiudesse in vantaggio per gli atleti della Valle Dei Templi che mettevano ko i loro avversari con un risultato finale di 11 a 6. 

Anche in questa occasione il tecnico Gelo ha notato quale le carenze per far si che si possa avere una squadra più  forte e aggressiva. Un ringraziamento a tutti i genitori che stanno seguendo i propri piccoli anche negli incontri esterni. La società Girgenti Pallamano ringrazia tutti i piccoli atleti che si stanno impegnando giorno dopo giorno a svolgere gli allenamenti di rito,  nonostante le  mille difficoltà, con la speranza che finalmente si possa avere una palestra a loro disposizione e a disposizione di tutti gli sport agrigentini. Il campionato riprenderà per gli agrigentini domenica 07 Aprile a Palermo con inizio gare a partire dalle 15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento