menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il "Sette Rosa" della Pallamano Girgenti non è più un'idea

Tra le ragazze, qualcuna di loro aveva avuto già un'esperienza, che era iniziata nel 2009 e che le vedeva protagoniste nel campionato under 15, ottenendo ottimi risultati tra cui una vittoria in trasferta contro le forti ragazze dello Scinà Palermo.

Dopo il grande successo del progetto scuola voluto dalla società Pallamano Girgenti, si sono aggiunti a questo altri obiettivi importanti per il presidente Filippo Napoli e per tutto lo staff della società.

Grazie alla partecipazione dei bambini delle scuole, la società ha voluto formare una squadra che parteciperà al campionato regionale under 12 e  quindi vita dura per il tecnico Lillo Gelo che dovrà preparare i bambini da subito per poi giorno 17 Febbraio essere pronto per poter calcare il parquet in territorio palermitano. Un’ altro obbiettivo che ha avuto il culmine alcune settimane addietro è stato quello di voler formare nella Città  dei Templi una squadra  femminile.

Da subito si è formulato  un nuovo organico, "il Sette Rosa”, proposto da Marco Contino e che la società Girgenti Pallamano ha sin dall’inizio voluto sostenere  per far si che anche questo obbiettivo diventasse realtà.

Tra le ragazze, qualcuna di loro aveva avuto già un'esperienza, che era  iniziata nel 2009 e  che le vedeva protagoniste nel  campionato under 15, ottenendo ottimi risultati tra  cui una vittoria in  trasferta contro le forti ragazze dello Scinà Palermo. 

Trovata ottima l’idea di poter ricominciare a calcare i parquet regionali, hanno voluto subito iniziare gli allenamenti  e in campo si è marcata la presenza di ben 14 ragazze con età compresa  tra  12 e i  18 anni, e si spera che a queste se ne accodino altre.

 Le ragazze avevano dovuto abbandonare questo magnifico sport poiché le  strutture sportive agrigentine erano  inefficienti e impraticabili aggiungendo a questo,che nessuna società le poteva  guidare, ma  oggi, finalmente grazie alla società Girgenti Pallamano e a tutto lo staff stanno rivivendo quello che per loro era un obbiettivo irraggiungibile dato che avevano sempre manifestato la volontà di ritornare a giocare.  

Aver fatto gli allenamenti in un parquet in legno ha scaturito in loro la grinta e l’ aggressività di una volta dimostrando interesse e voglia di crescere.  Sicuramente la nuova costituzione della squadra femminile di handball nella città dei Templi,  permetterà alle bambine del progetto scuola, voluto in concerto con i dirigenti scolastici, di continuare a frequentare gli ambienti sportivi  agrigentini  ma soprattutto quello della Asd Girgenti Pallamano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento